Legends of Tomorrow: lo sceneggiatore parla dei piani per la seconda stagione

di
La prima stagione dell'esordiente Legends of Tomorrow sta per giungere al termine, ma lo showrunner Phil Klemmer, in una recente intervista, ha già esposto quali sono le idee che la produzione intende sviluppare nella realizzazione del secondo capitolo della serie e ha anticipato alcuni particolari su un personaggio.

Klemmer ha innanzitutto spiegato quali saranno le questioni fondamentali che dovranno essere affrontate nella costruzione della linea narrativa dopo il finale della prima stagione: "Siamo determinati a rendere ogni parte della prossima stagione come uno show a sé stante. E questo si sentirà già a partire dalla prima puntata, che sarà quasi come un nuovo episodio pilota con nuovi buoni, nuovi cattivi, nuove dinamiche, nuovi obiettivi. Il team sarà essenzialmente teso trovare un nuovo scopo. Una volta che si salva il mondo, cosa fai dopo? E' una domanda che può sorgere dopo aver vinto un Super Bowl... ora che si fa?".
Successivamente, lo showrunner ha parlato del personaggio di Carter: "La versione di Carter che si incontra alla fine di questa stagione non è necessariamente quella che ricordiamo. Perché è uno spettacolo che tratta di viaggi nel tempo e perché è un uomo che ha l'abitudine di reincarnarsi. Non sarà accolto a braccia aperte. Si tratta di un Carter Hall con un asterisco sul suo nome. Aspettatevi sorprese quando lo incontrerete. Ci saranno complicazioni.".

FONTE: SC
Quanto è interessante?
0