Lo spin-off di Black-ish si chiamerà Grown-ish e nuovi membri nel cast

di
Freeform, la rete streaming della Disney, ha annunciato che lo spin-off di Black-ish si chiamerà Grown-ish e non College-ish, come precedentemente annunciato. Inoltre, Emily Arlook, Chris Parnell e Trevor Jackson entrano a far parte del cast della nuova serie.

Il creatore e il produttore esecutivo Ken Barris ha dichiarato: "Grown-ish riflette quello con cui avremo a che fare con lo show. Il periodo di tempo in cui non sei ancora adulto ma hai a che fare per la prima volta con i problemi del mondo adulto. Mentre Black-ish esaminava cosa significava essere neri, Grown-ish esaminerà cosa significa crescere e diventare adulto".

La nuova serie segue le vicende di Zoey (Yara Shahidi), figlia maggiore di Andre (Anthony Anderson) e Rainbow Johnson (Tracee Ellis Ross) nel momento in cui si dirige al college della California del sud "e rapidamente scopre che non tutto va benissimo una volta lasciato il nido". Yara si unisce a Deon Cole che in Black-ish interpretava Charlie, eccentrico e imprevedibile collega di Andre al Stevens & Lido. Zoey si imbatte in Charlie durante l'orientamento al college dove scopre che Charlie è lì come professore di marketing. Arlook interpreterà Miriam, matricola saputella con un atteggiamento senza esclusione di colpi. Parnell interpreterà il decano del college e Jackson interpreterà uno studente del secondo anno. Barris, Anderson, Laurence Fishburne, Helen Sugland e Brian Dobbins sono i produttori esecutivi di Grown-ish. Lo show è stato scritto da Barris e Larry Wilmore.