Lucifer: Tom Ellis anticipa i particolari del season finale!

di
In una recente intervista, l'attore britannico trentasettenne Tom Ellis, che veste i panni del protagonista in Lucifer, ha parlato del suo personaggio e ha anticipato alcuni importanti particolari riguardo all'ultimo episodio della stagione e al secondo capitolo della serie.

L'attore ha esordito parlando del suo personaggio e della sua evoluzione: "Lo script è stato un vero e proprio modello per me. Quando l'ho letto ho capito subito quello che volevo fare con il mio personaggio e ciò che mi ha colpito di più era il suo lato estremamente divertente, un elemento che ho cercato di esaltare il più possibile. Finora non lo abbiamo ancora visto al limite, ma penso che presto ci arriveremo soprattutto nel suo rapporto con Chloe e quando si ritroverà faccia a faccia con Amenadiel. Qui in particolare non reagirà nei migliore dei modi. Lucifer verrà spinto al limite perché in fondo è come un animale selvatico e, quando gli verrà data una buona ragione per farlo, non tarderà ad esplodere.".
Successivamente, Ellis ha parlato di ciò che vedremo nel finale di stagione intitolato Take Me Back to Hell e del secondo capitolo della serie: "Gli spettatori possono aspettarsi un paio di colpi di scena esplosivi. L'unica cosa che posso dirvi del season finale è che mi è stato chiesto spesso se andremo all'inferno e, nel finale, sì, lo facciamo. Questo è tutto quello che posso dire", afferma l'attore. Ellis ha poi aggiunto: "Nella seconda stagione ci sarà l'occasione di esplorare meglio le relazioni con gli altri personaggi. Per esempio verrà approfondito molto il legame con Chloe e il motivo per cui le loro strade si sono incrociate. Questo è quello che accadrà nello sviluppo della serie. In più, c'è qualcosa che succede nella scena finale della stagione che sono molto entusiasta di esplorare nella seconda, ma non ho intenzione di rovinarvi tutto dicendovi troppo.".

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
0