Mallrats: Kevin Smith ci aggiorna sulla serie sequel del film

di
Per lungo tempo si è parlato di un sequel del film del 1995 intitolato Mallrats, conosciuto in Italia con il titolo di Generazione X e, mentre inizialmente giravano voci su un film, ora il regista Kevin Smith ha confermato la produzione di una serie di cui, da poche ore, ha fornito nuovi particolari anche sugli attori che torneranno nel cast!

In una recente intervista, infatti, Smith ha confermato di aver concluso un accordo con la Universal per la produzione della serie, per la cui prima stagione al momento sono previsti dieci episodi. Oltre a ciò, il filmmaker ha affermato che al momento lo show è alla ricerca di un network che lo ospiti e, a tal proposito, sembra più probabile che la serie venga accolta da una rete via cavo o da un servizio di streaming: "Stiamo considerando tutti i diversi servizi di streaming come Netflix, Hulu, Amazon e anche Showtime e HBO.".
Successivamente, Smith ha affermato che la serie metterà insieme i personaggi del primo film con i loro figli ed ha aggiunto che praticamente tutti gli attori del cast originale hanno accettato di tornare, anche se non ha ancora contattato Ben Affleck: "Mallrats come una serie sarà un po' come una gigantesca soap opera, ma con un sacco di gag idiote ed esilaranti. Quando ho realizzato la versione cinematografica ho avuto 90 minuti per raccontare una storia. Ma ora ho dieci episodi di mezz'ora, ovvero cinque ore per tuffarci nei personaggi e una delle cose più belle è che praticamente tutti gli attori hanno accettato di tornare.".

FONTE: SR
Quanto è interessante?
0