Marvel's Inhumans: Iwan Rheon era indeciso nell'accettare il ruolo di Maximus

di
In coincidenza con il debutto del nuovo trailer di Inhumans al Comic-Con di San Diego, ieri gran parte del cast ha partecipato al pannel per lo show per discutere di alcuni dettagli della serie. Iwan Rheon, che interpreta Maximus in Inhumans, ha ammesso di essere stato molto nervoso e indeciso prima di accettare la parte.

Rheon aveva inizialmente ritenuto che il ruolo di Maximus potesse essere troppo simile al personaggio di Ramsay Bolton, interpretato in Game of Thrones, e aveva il timore di rifare lo stesso personaggio. "La mia paura era quella di rifare ancora la stessa cosa", ha dichiarato Rheon. "Era questa la mia paura, di diventare un attore per quel tipo di ruolo e ripetermi ogni volta, ma discutendone più e più volte, ho capito che non era affatto quello che stavamo cercando di creare con lo show".

L'attore ha anche rivelato che Maximus sta subendo un grande cambiamento per la serie. A differenza della sua controparte fumettistica, che possiede alcuni poteri mentali mortali, il processo di Terrigenesi lascerà il personaggio senza poteri e privo di geni Inhuman. "[Lui è] un giovane uomo che va incontro alla terrigenesi e diventa niente", ha spiegato Rheon. "In questa società in cui conta solo il potere che possiedi, lui diventa il più insignificante degli insignificanti. L'unica ragione per il quale non lavora nella miniere è perché è il fratello del re - anche se si sente come se lui stesso fosse il re - è un uomo del popolo".

È questa sensazione di appartenere alla classe bassa che causa in Maximus l'idea che sotto il suo dominio le cose andrebbero diversamente, portandolo a scontrarsi con il fratello e re degli Inhumans, Black Bolt. Rheon sostiene che il suo personaggio sia un antagonista e non lo ritiene un cattivo. "Cerchiamo di mostrare il lato di lui che sta cercando di cambiare veramente il mondo cercando di aiutare le persone che vivono in condizioni terribili nel sistema delle caste. Crede che suo fratello non faccia nulla, quindi crede di dover fare lui qualcosa. Forse è più un antagonista che un cattivo. Sono solo due idee opposte. È un politico appassionato che vuole cambiare le cose in meglio per la gente - e forse per se stesso."

E continua dicendo: "In un certo senso è un pensatore rivoluzionario e futuristico. Pensa davvero di poter cambiare il mondo per la gente. È spietato. Crede che per far sì che accada, queste sono le cose che deve fare. Ama la sua famiglia, sono l'unica famiglia che ha, è un mondo solitario, ma pensa fortemente in ciò che sta facendo. Sta solo cercando di smettere di soffrire. Il costo delle decisioni che sta prendendo cominciano a corromperlo. È una storia molto Shakespeariana".

Marvel’s Inhumans debutterà il 1 settembre nei cinema IMAX con i primi due episodi, mentre il resto della serie andrà in onda a partire dal 29 settembre sul canale ABC.

Marvel's Inhumans - Stagione 1

Marvel's Inhumans - Stagione 1
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Roel Reiné
  • Interpreti: Anson Mount, Serinda Swan, Iwan Rheon, Ken Leung, Eme Ikwaukor, Isabelle Cornish, Mike Moh, Sonya Balmores, Ellen Woglom
  • Nazione: USA
  • +