Marvel's Iron Fist: Finn Jones risponde alle critiche, rumor e conferme

di
Tra qualche giorno debutterà sulla piattaforma digitale Netflix la nuova serie televisiva in live-action dei Marvel Studios, Iron Fist. E arriverà trascinandosi dietro non poche polemiche.

Oltre all'assurda vicenda legata al casting del protagonista, ci sono anche le recensioni pessime della critica. Attualmente lo show si assesta su un 14% su Rotten Tomatoes, basandosi sui primi episodi della serie.

Il protagonista Finn Jones ha deciso di rispondere: "Questi non sono show fatti per la critica ma, principalmente, per i fan. La critica vede la serie con un particolare occhio. Quando i fan dell'Universo Marvel guarderanno la serie e vorranno vedere un gran bello show sui supereroi, ameranno Iron Fist. E' una serie fantastica e, senza dubbio, non ha nulla in meno rispetto agli altri show Marvel/Netflix sui Defenders".

Inoltre Jones smentisce un rumor apparso in rete settimane fa: "Shou Lao non apparirà. Mi sarebbe piaciuto avere un dragone stile Trono di Spade nella serie ma, sfortunatamente, non abbiamo un budget adeguato. Alludiamo a Shou Lao in maniera intelligente... e anche nei Difensori.".

Intanto sembra sempre più confermata la presenza di Steel Serpent. Jessica Henwick, infatti, ha spiegato: "ci sono due personaggi che ancora non sono stati rivelati e che saranno presenti nella seconda metà di episodi di Iron Fist. E' brutto non poterli rivelare... ma un personaggio, in particolare, proviene dai fumetti...".