Matador: El Rey Network cancella la serie dopo una sola stagione

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Il canale El Rey Network ha annunciato la cancellazione di Matador, la serie tv che appena qualche mese era stata rinnovata con la seconda stagione. La decisione del canale è da attribuire allo scarso successo ottenuto dalla serie in ambito internazionale, nonostante gli ottimi ascolti registrati in territorio americano. La seconda stagione, che quindi non verrà prodotta, sarebbe stata composta da tredici episodi. Il progetto televisivo vede come protagonista Antonio Bravo (Gabriel Luna), un famoso calciatore che copre la sua vera professione, ovvero quella di agente segreto.

A tal proposito El Rey Network ha diffuso il seguente comunicato: "Alla fine è stata una decisione dovuta ai costi ma per essere chiari siamo orgogliosi della serie su ogni livello -creativamente ha raggiunto il suo scopo e siamo soddisfatti che abbia celebrato la diversità di davanti alle telecamere che dietro le quinte. Vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno partecipato alla serie, dall'incredibile cast e troupe al fantastico team produttivo. Apprezziamo tutto quello che hanno fatto e guardiamo avanti all'opportunità di lavorare con loro in futuro".