Matt Nix torna a parlare della nuova serie tv sugli X-Men

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Ancora senza un titolo, ma la Fox ha già ordinato la prossima serie tv in live-action dedicata agli X-Men. Come vi abbiamo già rivelato, sarà Bryan Singer a dirigere il pilot di questo nuovo serial.

Seppur non potendo svelare ulteriori dettagli a riguardo, lo showrunner Matt Nix ha parlato di questo serial in una nuova intervista: "I film ed i fumetti sono iniziati, generalmente, con gli X-Men e hanno incontrato il mondo fuori con la prospettiva degli X-Men. Lo show ribalta la situazione, nel senso che non è ambientato esclusivamente in un mondo di gente che è già X-Men e lo conosce bene. E' anche, direi, una storia più intima, che è quello che una serie televisiva riesce a fare bene".

"Questo serial ha un vantaggio sui film" continua Nix "Esplora maggiormente i problemi che circondano i mutanti, in un modo che le pellicole in due ore non possono fare. I film devono muoversi velocemente, devono procedere verso grosse scene d'azione. Quindi esploreremo maggiormente questi problemi, prendendoci il nostro tempo".