Minaccia alle scuole statunitensi: bufala di un fan di Homeland?

di

Nel corso della giornata di ieri, le scuole pubbliche del distretto della città di New York City hanno ricevuto una minaccia di attentato simile a quella di Los Angeles. Il sindaco e il NYPD hanno parlato di una possibile bufala da parte di un fan di Homeland.

Poche ore fa, infatti, il sindaco della Grande Mela Bill de Blasio e il commissario della polizia di New York Bill Bratton hanno dichiarato che: "La minaccia non è credibile. Potrebbe provenire, infatti, da uno degli spettatori della serie televisiva intitolata Homeland."

Brutton ha continuato dicendo che: "La modalità con cui si è verificato il tutto, rispecchia la trama dello show" - riferendosi alla quinta stagione di Homeland che è ambientata in Germania e tratta il tema del cyber-terrorismo.

Mike McCaul, il presidente della House Homeland Security Committee ha inoltre dichiarato che: "Anche se, da una prima indagine, la mail incriminata risulta provenire da un indirizzo di Francoforte, in Germania, è molto probabile che il suo autore abbia mascherato la sua reale posizione.".

Il network Showtime non ha rilasciato dichiarazioni riguardo alla notizia.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0