Mipcom 2011, vetrina internazionale per le serie tv di tutto il mondo

di
INFORMAZIONI SCHEDA

E' iniziata il 3 ottobre e sarà di scena fino al 6 a Cannes il Mipcom, una vetrina internazionale che vede presentazioni di serie di alto profilo affiancate da incontri e conferenze, giunta alla sua 27° edizione. La direttrice di Reed Midem TV, Laurine Garaude ha spiegato che questo evento serve a lanciare nuovi programmi, ed è anche un luogo ideale per i produttori per trovare nuove fonti di reddito: tramite eventi di networking e di matchmaking, i dirigenti hanno inoltre la possibilità di fare business. Le serie tv in cerca di acquirenti provengono da Russia ed Asia, con oltre 90 espositori che includono Miramax e Hasbro e l'esordio di padiglioni da paesi come Turchia, India e Indonesia.

La manifestazione si è aperta con la proiezione di Missing, thriller prodotto dalla ABC, seguito dal gala e dal red carpet con Ashley Judd, Cliff Curtis e Adriano Giannini. Stevie Van Zandt (I Soprano), presenterà invece la sua nuova serie Lilyhammer, un dramedy in salsa mafiosa. Al Mipcom non ci saranno solo telefilm ma anche alcuni importanti esponenti del cinema come i registi Werner Herzog, Paul Verhoeven e Yann Arthus-Bertrand, presenti a Cannes per promuovere i loro ultimi progetti. Herzog con la ZDF presenterà Into the Abyss: A Tale of Death, A Tale of Life; Verhoeven è al lavoro su un progetto di intrattenimento con la rete dei Paesi Bassi FCCE.TV; infine Arthus-Bertrand e Jean-Yves Robin presenteranno la New Hope Production Unit.