Netflix: Michael C. Hall di Dexter sarà il protagonista della nuova serie Safe

di
Michael C. Hall sarà il protagonista della nuova serie Netflix, Safe, un thriller in otto parti scritto da Danny Brocklehurst (Shameless). Precedentemente l'attore aveva interpretato il serial killer Dexter Morgan nella serie Dexter, andata in onda dal 2006 al 2013 per un totale di otto stagioni.

Il progetto segna il ritorno dell'attore alla televisione dopo diversi anni in cui ha prestato la voce a personaggi di show come Justice League e Star vs. the Forces of Evil.

Dopo la fine di Dexter, Hall ha preso parte anche ad alcui film - nel 2014 è apparso nel crime drama Cold In July e lo scorso anno nel drama Christine - mantenedo però un basso profilo. Ora sembra invece intenzionato a tornare alla ribalta con un nuovo ruolo da protagonista.

Hall interpreterà un chirurgo pediatrico britannico che deve crescere da solo le due figlie adolescenti, Jenny e Carrie, dopo la morte della moglie. La famiglia vive in una comunità pittoresca e apparentemente sicura, ma tutto cambierà la notte in cui Jenny decide di intrufolarsi ad una festa, cui seguiranno un omicidio e una scomparsa che porteranno in superficie segreti sepolti.

Hall e Brocklehurst saranno anche produttori esecutivi accanto a Nicola Shindler (Happy Valley), Richard Fee (The Five) e all'autore Harlan Coben.

Ancora è difficile valutare con certezza come potrà essere accolta la nuova serie, in quanto Netflix ha dimostrato di riuscire a sfornare ottimi prodotti ma anche grossi disastri per quanto riguarda il genere thriller. Basti pensare a quanto sia stato ampiamente apprezzato il film con Elijah Wood, I Don’t Feel at Home in This World Anymore, e come invece sia stata fortemente criticata una serie come Gipsy.

Il debutto di Safe è attualmente previsto per il 2018.