Marvel

NYCC: il crossover fra Agents of S.H.I.E.L.D. e il MCU si farà o no?

di
Dopo il lancio di Agents of S.H.I.E.L.D., show con protagonista Phil Coulson (Clark Gregg), fu subito chiaro che l’universo televisivo Marvel e quello cinematografico fossero una cosa sola. I serial successivi, tuttavia, hanno presentano un livello sempre inferiore di collegamenti, scoraggiando i fan che richiedevano a gran voce dei crossover.

In occasione del New York Comic Con 2017 che si sta svolgendo in questi giorni, i fan presenti alla convention hanno interrogato le star dello show sulla possibilità che la nuova stagione di Agents of S.H.I.E.L.D. si incastri nuovamente fra gli eventi narrati dalle pellicole del Marvel Cinematic Universe, com’era già accaduto nelle prime due stagioni del serial, e soprattutto se gli attori compariranno o meno anche sul grande schermo.

Sfortunatametne le star dello show ospiti alla kermesse newyorkese hanno rivelato di non conoscere le risposte alle suddette domande, o comunque di non poterne parlare pubblicamente.

Il crossover fra S.H.I.E.L.D. (o qualsiasi altra serie televisiva del MCU) e le pellicole Marvel è una problematica questione cresciuta a dismisura negli ultimi tempi. Se, sul fronte cinematografico, Kevin Feige continua a sostenere che il crossover sia solo un problema di programmazione, suggerendo che “prima o poi” potrebbe anche verificarsi, dall’altra parte, gli attori degli show televisivi ripetono da tempo che sarebbero più che propensi ad apparire nei film.

Dal momento che la serie è sempre andata “a braccetto” con le pellicole cinematografiche, sarebbe impressionante rivedere Phil Coulson, a magari anche il suo team, accanto a Nick Fury, Maria Hill e gli altri agenti dello S.H.I.E.L.D. che appariranno nei futuri blockbuster targati Marvel Studios.

Voi cosa ne pensate? Fateci sapere attraverso i commenti se vorreste o meno che Clark Gregg e i suoi comparissero anche nei prossimi film degli Avengers.