Purity: Showtime ordina la serie con Daniel Craig!

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Dopo mesi di negoziazione, arriva finalmente la notizia secondo cui il network televisivo statunitense Showtime ha emesso un ordine ufficiale per la produzione della prima stagione di Purity, esordiente serie limitata thriller-drama che vedrà nei panni del protagonista l'attore britannico Daniel Craig.

Lo show, che sarà composto da un totale di venti episodi della durata di un'ora ciascuno, è basato sull'omonimo romanzo scritto dall'autore statunitense Jonathan Franzen ed è stato proposto sul mercato nel corso del mese di febbraio, con Showtime che si è posizionato come miglior offerente proponendo fin da subito con un'offerta molto competitiva.
Purity è una storia di idealismo giovanile dalla morale complessa, che porterà in scena i temi della più cieca fedeltà e dell'omicidio a sangue freddo, con personaggi che cercheranno contemporaneamente di svelare e di nascondere la verità. Il libro, pubblicato lo scorso settembre, tocca moltissime ambientazioni tra cui la Berlino est, la giungla boliviana e il quartiere di Harlem ed è incentrato su Pip, una giovane donna americana all'oscuro della propria identità, e su Andreas Wolf, un carismatico provocatore tedesco che porterà il volto di Daniel Craig. La giovane entrerà in contatto con un'organizzazione sudamericana specializzata nel traffico dei più grandi segreti mondiali per riuscire ad ottenere informazioni sulla sua sua identità.
A provvedere alla regia dell'intera serie sarà Todd Field, il quale si occuperà anche della stesura della sceneggiatura al fianco dell'autore del romanzo Franzen e di David Hare, che conoscerete per The Hours e The Reader. Produttori esecutivi del progetto sono Craig, Field, Scott Rudin, Franzen, Hare e EIi Bush. La produzione di Purity comincerà nel corso del 2017 e la sua trasmissione verrà suddivisa in due blocchi di episodi che andranno in onda nel corso di due anni.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0