Quarry: la serie non tornerà per una seconda stagione

di
Triste notizia per i fan di Quarry, la serie drama interpretata da Logan Marshall-Green come Mac Conway e tratta dai romanzi di Max Allan Collins, non tornerà per la seconda stagione né su Cinemax né su qualsiasi altra rete televisiva.

Ad annunciarlo è stato il co-creatore della serie, Michael D. Fuller. La serie narra le vicende di un marine che dopo essersi ritrovato, al suo ritorno dal Vietnam nel 1972, odiato della gente comune e rifiutato da coloro che ama, viene assoldato da un personaggio di nome "The Broker" come killer.

"Dopo un lungo e agonizzante processo, abbiamo la conferma finale che Quarry non tornerà in televisione", ha scritto Fuller sul suo blog. "Ci sono stati diversi fattori che hanno contribuito al destino dello show, ma un cambiamento di regime della HBO e di un cambiamento di marchio della Cinemax sono stati particolarmente significativi. Abbiamo provato a cercare un'altra casa per lo spettacolo ma non siamo stati in grado di farlo. Sotto ogni metrica (giudizi, critica) lo spettacolo è stato un successo in tutto tanto da meritare una seconda stagione, ma, come l'ex coach di pallamano della mia amata Gamecocks amava dire: è quello che è. La TV è dura e la vita è più dura, e come il protagonista dello show, la serie è stata, in ultima analisi, la vittima di un sistema che è inesorabilmente implacabile."

In una dichiarazione, anche HBO ha detto la sua riguardo la decisione: "Siamo immensamente orgogliosi del lavoro da parte di tutte le persone di talento che hanno contribuito a Quarry. Dopo aver valutato le idee per continuare la storia nel contesto dei nostri piani futuri per Cinemax, abbiamo deciso che era meglio per tutti i soggetti coinvolti di terminare la narrazione con Mac che nuota lungo il Mississippi."

FONTE: TvLine
Quanto è interessante?
3