The Walking Dead: "Nessuna modifica alla trama, nonostante l'incidente mortale"

di
Il creatore della serie The Walking Dead ha detto che, nonostante la morte dello stuntman John Bernecker, non è stato apportato alcun cambiamento alla trama e non sono state fatte modifiche di alcun tipo.

Robert Kirkman non è neppure certo che verrà inserita una dedica al povero John Bernecker.

"Le storyline non sono state cambiate" ha dichiarato Kirkman al Television Critics Association's summer press tour. "E' stato un tragico incidente. Non era inerente la storia. E' stato un assurdo incidente occorso sul set. Ed è ovviamente qualcosa con cui stiamo facendo i conti, ma non ha compromesso la storia in alcun modo."

Lo stuntman Bernecker è morto il 12 luglio, dopo aver battuto la testa contro un balcone in quella che sembrava una "semplice" caduta da 22 metri. La produzione si è brevemente interrotta dopo la tragedia.

"Stiamo tutti cercando di superare la cosa, ognuno a suo modo. Di certo alcuni di noi avranno questa tragedia in mente per molti anni a venire."

Per quanto riguarda la dedica al povero attore, Kirkman ha detto "Non so nulla, per adesso; vedremo."

The Walking Dead torna il 22 ottobre su AMC con l'ottava stagione.

The Walking Dead: 'Nessuna modifica alla trama, nonostante l'incidente mortale'