Roma Fiction Fest 2011, giovedi 29 settembre il convegno Le nuove offerte Tv per i ragazzi

di

Giovedì 29 settembre alle ore 10,00 presso la sala Petrassi all’interno dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, Roma Fiction Fest e l’Associazione SmileChild, alla presenza dell’Assessore alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio Fabiana Santini, presentano Le nuove offerte Tv per i ragazzi. Nel corso dell’incontro, l’industria dei contenuti Tv presenterà le nuove proposte d’intrattenimento per le giovani generazioni. Dopo il salto il comunicato.

L'Associazione SmileChild e RomaFictionFest, evento promosso dalla Regione Lazio e dalla Camera di Commercio di Roma e organizzato dall'APT (Associazione Produttori Televisivi), presentano le attività rivolte alle nuove generazioni che si terranno durante la V edizione del Festival della Fiction a Roma dal 26 al 29 settembre 2011. Le iniziative, definite grazie alla stretta collaborazione con l'Assessorato alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio e l'Assessorato all'Istruzione e Politiche per i Giovani, prevedono la realizzazione di: un progetto dedicato alle scuole che si terrà nelle mattine dal 26 al 28 settembre presso l'Auditorium della Conciliazione all'interno del quale i ragazzi, grazie alla collaborazione con l'Istituto "Roberto Rossellini" vivranno la magia di un set cine-televisivo e inoltre sarà data loro la possibilità di conoscere alcuni dei protagonisti delle serie televisive più amate dal pubblico che saranno in programma nel corso del RomaFictionFest.

-Una sinergia con il portale MyMovies.it e la collaborazione con FOX e DISNEY ABC al fine di realizzare una piattaforma all'interno della quale saranno messi a disposizione dei ragazzi, dell'età compresa entro i 25 anni, i biglietti gratuiti per le anteprime serali di "Terranova" e "Once upon a time".
-Un convegno dal titolo "Le nuove offerte Tv per i ragazzi" il giorno 29 settembre alle ore 10:00 presso la sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica. Nel corso dell'incontro, successivamente ad un momento di approfondimento accademico, l'industria dei contenuti Tv presenterà le nuove proposte d'intrattenimento delle giovani generazioni.
"Avvicinare i ragazzi al mondo della Tv - spiega l'Assessore alla Cultura, Arte e Sport della Regione Lazio Fabiana Santini - coinvolgere i piccoli spettatori con un approccio all'insegna dell'etica e nel rispetto dei diritti dei minori, portare all'attenzione degli addetti ai lavori l'importanza della tv per i ragazzi e un codice di comportamento che ne tuteli la visione. Con questi obiettivi abbiamo lanciato la collaborazione con l'Associazione SmileChild che ci vedrà partecipi al RomaFictionFest di una serie di iniziative che arricchiscono ulteriormente il cartellone di questa edizione".
"Per SmileChild la collaborazione con il RomaFictionFest è un nuovo passo avanti per lo sviluppo del suo progetto e una sfida avvincente proprio per il pubblico a cui si rivolgono le nostre attività - commenta Federico Bagnoli Rossi Presidente di SmileChild - il nostro obiettivo è individuare nell'audiovisivo uno strumento in grado di stimolare la fantasia e l'immaginazione dei ragazzi, al fine di poter tutelare il loro Diritto alla "Felicità", un diritto che racchiude il benessere anche dei più piccoli".
"Abbiamo aderito con entusiasmo alla V edizione di RomaFictionFest - conclude l'Assessore regionale all'Istruzione e alle Politiche Giovanili Gabriella Sentinelli - nella convinzione che non si tratti solo di un'occasione ludica e di svago per i ragazzi, bensì di un'opportunità di conoscenza e di approfondimento di competenze, professioni e arti di un mondo che nella nostra Regione vanta una importante storia e una affermata vocazione. Inoltre occasioni extradidattiche come questa, servono ai docenti come spunto per approfondimenti tematici in aula e, soprattutto, sono utili ai fini dell'integrazione giovanile, poiché riescono a stimolare quelle capacità critiche che saranno successivamente necessarie ai giovani per creare imprese o attività nel settore".