Sense8: boom di pirateria per la serie targata Netflix

di

La prima stagione della serie fantascientifica ideata per Netflix dai fratelli Wachowski, ha subito un boom di pirateria.

Sense8 tratta delle vicende di 8 individui sparsi per il mondo e completamente diversi tra loro per quanto riguarda l'estrazione sociale, la cultura, il sesso e la religione che, improvvisamente, scoprono di intrattenere una particolare connessione telepatica con i loro simili e che, per questa loro capacità, vengono braccati da un personaggio enigmatico di nome Whispers.

La prima stagione della serie, composta da dodici episodi e resa disponibile alla visione sulla piattaforma statunitense on demand Netflix lo scorso 5 giugno, è stata scaricata illegalmente più di 500.000 volte, appena tre giorni dopo la sua pubblicazione.

Secondo la società di piracy-tracking, Excipio, la serie è stata scaricata esattamente 510.848 volte da venerdì 5 giugno e, secondo alcuni, questa è la riprova del fatto che l'ampia distribuzione digitale delle serie tv non è di alcun aiuto nella lotta contro la pirateria.

Al momento la piattaforma Netflix non ha rilasciato nessun commento riguardo quanto accaduto.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0