Sherlock: Martin Freeman smentisce sulle riprese a Venezia dello speciale natalizio

di

Siamo sicuri che c'è molta delusione tra i fan dopo aver saputo che lo speciale di Sherlock, la serie televisiva britannica più amata dai telespettatori di tutto il mondo che racconta le gesta del noto investigatore della letteratura, non sarà girato a Venezia.

A confermare la notizia è stato Martin Freeman durante la sua presenza come ospite al Giffoni Film Festival 2015, la manifestazione internazionale dedicata alla cinematografia per ragazzi. Freeman, interprete del personaggio di John Watson, assistente ed amico di Sherlock Holmes (Benedict Cumberbatch) ha affermato che la notizia delle riprese a Venezia era solo una battuta, e si è meravigliato che molti dei fan ci abbiano creduto. Freeman ha comunque proseguito nel parlare dello speciale natalizio della serie, che tornerà sugli schermi inglesi nel 2017, ed ha confermato che i due protagonisti saranno catapultati in un'epoca in cui smartphone e computer non c'erano ancora.