Showtime ordina un pilot per una serie a Jim Carrey

di
INFORMAZIONI SCHEDA

La notizia è stata diffusa nella giornata di ieri da David Nevins, capo del network statunitense Showtime, in occasione del tour di presentazione per la Television Critics Association.

La nuova serie targata Showtime porta, per ora, il nome di I’m Dying Up Here e si baserà sull'omonimo romanzo del 2010 scritto dall'autore statunitense William Knoedelseder. I produttori esecutivi del progetto saranno l'attore cinquantatreenne Jim Carrey e il comico Dave Flebotte, scrittore dell'episodio pilota.

Lo show è stato concepito come una serie dark-comedy ambientata nella Hollywood degli anni '70 e, più in particolare, nel mondo della comicità e dei cabaret. In un ambiente intriso di ilarità e divertimento, verranno anche mostrati psiche e i problemi che si nascondono dietro le battute dei cabarettisti, svelando al pubblico i lati oscuri dell'arte del far ridere.

Tra i produttori esecutivi, oltre a Jim Carrey e Dave Flebotte, figurano anche Christina WayneMichael AguilarJonathan Levine sarà il regista dell'episodio pilota di cui verranno iniziate le riprese questo autunno.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0