Sly Cooper: da videogame per PlayStation a serie tv animata

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Grazie ad una partnership tra la Technicolor Animation Productions e la Sony Interactive Entertainment, il famoso videogioco Sly Cooper diventerà una serie tv animata.

In modo da poter gestire al meglio la licenza, il merchandising e la distribuzione della serie Sly Cooper, le due società si uniranno alla PGS di Hong Kong, che è un'azienda leader nell'intrattenimento per bambini.

Tutte e tre le parti in causa sono molto felici di aver concluso questo accordo. Asad Qizilbash, Direttore Senior alla Sony Interactive Entertainment ha detto: "Abbiamo catturato i cuori dei giocatori di tutto il mondo, quando ha debuttato su PlayStation 2 quindici anni fa; Sly Cooper è uno dei franchise più iconici della PlayStation. Siamo entusiasti di lavorare con Technicolor Animation e PGS per portare Sly e la banda sul piccolo schermo così da dare ad una nuova generazione di fan la possibilità di divertirsi con questi personaggi."

Sly Cooper ha debuttato nel 2002 per PlayStation 2, da allora è diventato uno dei giochi preferiti da milioni di giocatori.

L'originale Sly Cooper segue l'avventura di un procione elegante e talentuoso che fa il ladro (la sua è una fiera famiglia di ladri da generazioni), che ruba ai peggiori criminali mostrando doti atletiche incredibili. Sly non lo fa da solo ma con degli amici che sono Bentley (una tartaruga) e Murray (un ippopotamo). Sly è nel frattempo innamorato della bella poliziotta dell'Interpol Carmelita Montoya Fox, che insegue lui e i suoi amici.

Una data precisa riguardo l'uscita, il numero di episodi e tutto quanto il resto ancora non è stata resa nota.