Star Trek: Bryan Fuller anticipa l'arrivo di più particolari

di
In una recente intervista, Bryan Fuller, conosciuto per Hannibal e che ricopre il ruolo di showrunner per nuova serie di Star Trek che andrà in onda sul network CBS, ha anticipato la lunghezza della prima stagione, gli elementi principali della trama e l'arrivo di nuove informazioni dell'attesissima nuova installazione della serie.

Nello specifico, Fuller ha rivelato che la prima stagione sarà composta da tredici episodi, con una storia completa che si svilupperà per l'intera lunghezza del primo capitolo della serie, per cui sono già stati scritti i primi sei episodi. Comprensibilmente, il fatto che la storia della televisione abbia già visto circa 750 episodi di Star Trek, implica che la nuova serie sia stata strutturata in modo da offrire degli elementi di novità, soprattutto per quanto riguarda la trama e la storia in generale. Fuller ha affermato che questo è stato uno degli elementi fondamentali che sta guidando la realizzazione dello show, ma lo shorunner ha confermato di voler mantenere lo spirito originale della serie.
Le riprese di Star Trek inizieranno nel mese di settembre e continueranno fino a marzo. Fuller ha inoltre dichiarato che informazioni più specifiche sulla serie verranno rilasciate in occasione dell'edizione di quest'anno del San Diego Comic-Con. Fino ad allora, le sue labbra sono sigillate: "E' divertente perché normalmente mi piace parlare di tutto, ma la CBS questa volta mi ha messo la museruola, così posso dedicare più tempo a scrivere, ma mi piace parlare di Star Trek mi piace essere coinvolto nel progetto, così sarò molto felice di condividere tutto quello che posso quando mi verrà dato il permesso.".

FONTE: SC
Quanto è interessante?
0