Netflix

Stranger Things 2: per Shawn Levy alcuni dettagli 'deluderanno' i fan

di
Come ormai tutti i fan di Stranger Things hanno capito, la seconda stagione della serie avrà molte sorprese in serbo ed è possibile che non tutti gli spettatori reagiranno positivamente ad alcune scoperte, almeno secondo il produttore Shawn Levy, che ha toccato l'argomento in una recente dichiarazione.

La prima stagione di Stranger Things è stato un enorme successo per Netflix. Comparso quasi dal nulla, lo spettacolo ha saputo costruirsi un seguito di fan appassionati in brevissimo tempo. Dal destino di Barb, a che cosa esattamente fosse il Mondo Sotto-Sopra, tutti volevano e avevano bisogno di sapere di più su questo omaggio sci-fi agli anni Ottanta e al suo brillante cast.
La seconda stagione andrà in onda questo autunno, e come per tutte le serie che raggiungono un grande un successo nel corso del loro primo capitolo, l'aspettativa dei fan è alle stelle, sia in termini di qualità, sia per quanto riguarda lo sviluppo narrativo. Tuttavia, i fan potrebbero non ottenere ciò che desiderano dalla stagione, secondo uno dei principali artefici dello show.
In una sessione di Facebook live con THR, Shawn Levy, produttore (e regista occasionale) di Stranger Things ha parlato di ciò che verrà mostrato nella seconda stagione e ha sottolineato che ai fan potrebbe non piacere tutto quello che verrà proposto loro, ma che alla fine, comunque, ne varrà la pena: "Stiamo creando certe cose che potrebbero deludere i fan, ma io credo che, in questo modo, alla fine, ne trarranno una maggiore soddisfazione... Per spiegarmi meglio posso farvi l'esempio del caso di Barb. Molti speculano sul fatto che il personaggio possa essere ancora vivo e lo fanno perché lo desiderano fortemente, ma questo non significa che sia necessariamente vero o, addirittura, che si voglia veramente assistere ad un suo ritorno.".

Stranger Things - Stagione 2

Stranger Things - Stagione 2

  • Genere: Avventura
  • Regia: Matt e Ross Duffer
  • Interpreti: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, e Matthew Modine
  • Sceneggiatura: Matt e Ross Duffer
  • Nazione: USA
  • +