Stranger Things 2: tra citazioni anni '80 e cospirazioni governative

di
La seconda stagione di Stranger Things uscirà sulla piattaforma di streaming Netflix ad Halloween 2017. La serie è stata accolta positivamente dalla critica, che ha lodato la caratterizzazione dei personaggi, il cast e l'atmosfera che omaggia il cinema di fantascienza degli anni Ottanta.


I fratelli Duffer, ideatori, registi e sceneggiatori di Stranger Things, hanno intenzione di ambientare la seconda stagione della serie nell’autunno del 1984 e, come già per la prima stagione, vogliono inserire molteplici omaggi alla cultura pop degli anni ’80.

“L’estate dell’84 fu una grande estate per il cinema,” dice Matt Duffer. “Uscirono Indiana Jones e il tempio maledetto, Ghostbusters, Gremlins e The Karate Kid. Tutti i ragazzi avrebbero visto quei film. Probabilmente li hanno visti molteplici volte, tanto da essere in grado di citarli”. Come già confermato da alcune foto uscite tempo fa i ragazzini protagonisti si vestiranno appunto da Ghostbusters per Halloween.

Inoltre Ross Duffer ha di recente affermato che sarà dedicata parte della narrazione alla cospirazione governativa che avrà un peso e un’importanza maggiori.

La loro intenzione è quella di esplorare l’idea di come si possa tenere nascosta una cosa del genere, e cosa può succedere se si fallisce. "Questo è qualcosa di interessante per noi e che intendiamo esplorare".

FONTE: Tvline
Quanto è interessante?
5

Stranger Things - Stagione 2

Stranger Things - Stagione 2
  • Genere: Avventura
  • Regia: Matt e Ross Duffer
  • Interpreti: Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, e Matthew Modine
  • Sceneggiatura: Matt e Ross Duffer
  • Nazione: USA
  • +