Streghe: la CW rivela lo stato del reboot della serie

di
La CW aveva sorpreso i fan all'inizio di quest'anno con l'annuncio di un reboot della serie Streghe, ma da allora non erano stati annunciati ulteriori dettagli a riguardo. Ma adesso, la CW ha rotto il silenzio!

Presentando i loro prossimi show al TCA, il capo della rete televisiva CW, Mark Pedowitz, ha rivelato che il reboot è ancora in programma. "È in fase di riqualificazione", ha dichiarato Pedowitz. "Stiamo aspettando di vedere se Jennie Urman è intenzionata a ritornare...È già in fase di sviluppo, ma lo stiamo ridisegnando e speriamo che vada in onda". La serie sarà curata dal creatore di Jane the Virgin Ulman insieme a Jessica O'Toole, Amy Rardin, Ben Silverman e Brad Silberling nel ruolo di produttori esecutivi del progetto.

Charmed - titolo originale della serie - era uno dei punti focali della rete quando si chiamava ancora WB, insieme ad altre serie come Buffy - L'ammazzavampiri, Angel e Dawson's Creek . Lo show ruota intorno a tre streghe chiamate "Charmed", che cercano di mantenere il mondo umano al sicuro dalle minacce del mondo demoniaco, usando il potere del trio. Il cast originale della serie comprendeva Shannen Doherty (Prue Halliwell), Holly Marie Combs (Piper Halliwell) e Alyssa Milano (Phoebe Halliwell), le quali hanno composto il trio dal 1998 al 2001. Nel 2001, Doherty ha lasciato lo show, ed è stata sostituita da Rose McGowan (Paige Matthews). Le sorelle interagivano spesso con Brian Krause (Leo Wyatt), Dorian Gregory (Darryl Morris) e Julian McMahon (Cole Turner).