Supernatural 13: il produttore anticipa il ritorno di un personaggio amatissimo

di
Attenzione la news potrebbe contenere Spoiler: Quando si tratta di Supernatural, nessuno resta defunto troppo a lungo. Sebbene vi siano eccezioni come John Winchester, il decennale show statunitense ha visto infatti risorgere i propri protagonisti un numero di volte ormai impossibile da ricordare, e sembra che un altro personaggio farà presto ritorno fra i vivi.

Quando la nuova stagione di Supernatural esordirà sul canale statunitense The CW, i fan dovranno purtroppo fare a meno di Castiel, venuto a mancare al termine della scorsa stagione, ma a quanto pare le probabilità che l’Angelo del Signore torni nel serial sono piuttosto alte. A suggerirlo è il produttore esecutivo dello show, Andrew Dabb, il quale, durante un’intervista rilasciata recentemente a Variety, avrebbe parlato delle sfide che i fratelli Winchester dovranno affrontare quest’anno senza il prezioso supporto dell’Angelo.

Dean e Jack -entro certi limiti- avevano un rapporto profondo con Castiel, pertanto dovranno elaborarne la perdita” ha rivelato Dabb ai microfoni del settimanale, aggiungendo che l’Angelo non avrebbe fatto ritorno già nella season premiere: “Prima di riportarlo nuovamente in vita, questa stagione di Supernatural ci mostrerà la vita dei suoi protagonisti senza Castiel. In questo modo, quando compirà il suo trionfale ritorno, i personaggi avranno una reazione maggiore.

Come i fan ricorderanno, l’Angelo è morto nel dodicesimo finale di stagione, nel tentativo di fermare Lucifero: prima di venire intrappolato con successo in un’altra dimensione, il Demonio ha infatti pugnalato il fratello con una lama angelica, decretandone la fine. Castiel è poi scomparso nel mezzo di una luce abbagliante, lasciando Dean scioccato. In attesa che l'Angelo faccia ritorno, siete curiosi quanto noi di scoprire quanto sia cambiata la vita di Sam e Dean ora che non hanno -di nuovo- nessuno?