Taodue produrrà "La Valanga", serie tv sulla tragedia di Rigopiano

di
INFORMAZIONI SCHEDA
L’amministratore delegato di Taodue Film, Pietro Valsecchi, ha annunciato l’inizio dei lavori per La Valanga, nuovo progetto televisivo dedicato alla tragedia che ha coinvolto l’Hotel Rigopiano il 18 Gennaio 2017.

Dopo un'incredibile nevicata e una serie di terremoti legati allo sciame sismico che ha colpito il Centro Italia all’inizio del 2017, un’enorme valanga di neve e detriti ha travolto il Rigopiano, Hotel dove al momento risiedevano 40 persone fra ospiti e personale assunto. Di questi solo 11 sono sopravvissuti.

La Valanga è la serie tv dedicata all’evento, pensata come omaggio alle vittime e agli uomini e le donne che hanno lavorato per e con i soccorsi in condizioni così delicate. Ecco cosa ha dichiarato Pietro Valsecchi in occasione della presentazione del progetto:

“Si tratta di un progetto molto importante a cui stiamo lavorando con il supporto e il coinvolgimento di chi ha vissuto in prima persona questa vicenda: superstiti, famiglie e soccorritori. Sono state giornate che abbiamo tutti seguito con emozione e partecipazione in un’alternanza di sentimenti, dalla trepidazione per chi era intrappolato al sollievo per chi è stato salvato, la commozione per le vittime e l’ammirazione per chi ha lottato fino all’ultimo per salvare vite umane.

Infine la legittima domanda che tutti si pongono: si poteva evitare questa tragedia? Questa miniserie, produttivamente molto impegnativa, vuole gettare luce sui fatti e rendere omaggio alle vittime e agli eroi dei soccorsi”.

La produzione ha stabilito che le riprese della serie La Valanga inizieranno a settembre, mentre la serie dovrebbe essere distribuita in occasione dell’anniversario della tragedia, a Gennaio 2018.