The Flash 3: l'attore Robbie Amell parla della sorte di Ronnie Raymond

di
In una recente intervista, l'attore Robbie Amell, che ha interpretato il personaggio di Ronnie Raymond all'interno della serie The Flash trasmessa sul network televisivo statunitense The CW, ha parlato a proposito del suo ruolo e se potremo assistere ad un suo ritorno sui piccoli schermi.

Come sappiamo Ronnie Raymond ha vissuto diversi periodi difficili nel corso delle sue apparizioni nella serie. Dopo essersi sacrificato per salvare i suoi collaboratori durante l'esplosione dell'acceleratore di particelle che ha creato i metaumani, Ronnie successivamente si è rivelato essere vivo. In ogni caso, il suo ricongiungimento con Caitlin fu di breve durata, poiché ha assistito Barry nello scontro con Reverse Flash e da questo evento è stato ritenuto morto da tutti.
Quando gli è stato chiesto se Ronnie potesse essere ancora vivo, Amell sembrava convinto che il suo personaggio se ne sia andato per sempre, ma si è mostrato consapevole del fatto che nel mondo della logica dei fumetti, c'è sempre un modo per riapparire: "Beh, la cosa bella è che quando sei morto in questo universo c'è sempre un'altra Terra, ma penso che la versione di Terra-1 di Ronnie sia morta perché si è sacrificato per salvare la città. Comunque, c'è sempre Terra -3, Terra-4, Terra-5... ".
Non sarebbe la prima volta Amell torna in The Flash in una versione diversa del suo personaggio e, come ha accennato l'attore, con una quantità infinita di universi a disposizione, ci sono altrettanti modi in cui potrebbe tornare nella serie in futuro.

The Flash - stagione 3

The Flash - stagione 3
  • Genere: Avventura
  • Interpreti: Grant Gustin, Candice Patton, Danielle Panabaker, Rick Cosnett, Carlos Valdes, Tom Cavanagh, Jesse L. Martin, Keiynan Lonsdale, Tom Felton
  • Sceneggiatura: Greg Berlanti, Andrew Kreisberg, Geoff Johns
  • Nazione: Usa
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +