The Flash 4: che ruolo avrà Wally West nella prossima stagione?

di
Attenzione la news potrebbe contenere Spoiler: ALLERTA SPOILER!!! Il finale della terza stagione di The Flash ha lasciato tutti un po' perplessi. Se non volete anticipazioni o non avete ancora visto la terza serie non continuate la lettura.


Per tutta la terza serie il problema del team era che Savitar, residuo temporale malvagio di Barry (Grant Gustin) , doveva uccidere Iris e farla così pagare al suo alter ego "matrice originale". La season finale ci ha lasciati tutti con un palmo di naso, quando Barry entra con la "madre" nella Forza della Velocità e, tra virgolette, muore.

Se gli autori dovessero seguire le run a fumetti, la naturale successione a Barry è Wally West. Le possibilità sono varie, compresa l'opzione di far fare il Team Leader a Wally per qualche episodio, in attesa del ritorno di Barry e vedere come le dinamiche del gruppo cambiano al cambiare del leader.

Difficile sapere come andrà, visto che di notizie ufficiali in questo senso se ne hanno davvero poche (ed è naturale), dalle case di produzione delle serie tv. Tuttavia Lonsdale ha recentemente ammesso che diventare Flash non è nei piani. Ecco cosa ha detto a Newsweek:

"Non è qualcosa che ho nel mio radar. C'è ancora tanto da raccontare e Wally deve crescere ancora molto. Voglio vedere come andrà avanti il viaggio. Questo credo sia importante. Dobbiamo vedere a cosa sono destinati questi personaggi."

Chissà se è vero, chissà se Lonsdale vuole solo sviarci. Vedremo quando The Flash tornerà, dal 10 ottobre, con la quarta stagione.