The Flash 4: in lizza per il villain c'era un attore di Game of Thrones?

di
The Flash 4, per la prima volta, ospiterà un villain che non sarà un velocista. Anti-Flash, Zoom e Savitar lasceranno dunque il posto al Pensatore. I casting per selezionare l’attore che darà il volto all’antagonista sono ancora aperti, ma sembra che una star di Game of Thrones sia stata molto vicina all’ingaggio per il ruolo.

Parliamo di Miltos Yerolemou, che nella prima stagione di Game of Thrones ha interpretato il ruolo di Syrio Forel, il maestro di spada di Braavos che ha insegnato ad Arya Stark le basi della scherma. Secondo un rumor diffuso da ComicBook, dunque l’attore sarebbe stato contattato dalla produzione per interpretare Clifford DeVoe, aka il Pensatore. Tuttavia, interrogato a tal proposito durante il Con of Thrones di Nashaville, Yerolemou ha dichiarato che lui non sarebbe stato il profilo adatto per un ruolo simile – senza tuttavia confermare la veridicità dell’indiscrezione emersa in Rete.

Ricordiamo che The CW ha aperto i casting per il Pensatore ed è in cerca di un attore che abbia circa 40 anni: il profilo potrebbe corrispondere all’interprete di Game of Thrones, ma sembra che a tutti gli effetti si sia trattato di un “fantacasting”. Clifford DeVoe, alias il Pensatore, è un villain comparso per la prima volta nel 1943 come antagonista di Jay Garrick: tuttavia non sappiamo ancora se il nemico in The Flash 4 giungerà da Terra-3, anche se nel corso della stagione precedente ci sono state diverse citazioni – come quelle di Abra Kadabra e Savitar – che fanno riferimento al Pensatore come a un importante avversario di Barry nel futuro.

Il season premier di The Flash 4 è previsto per la messa in onda negli USA il prossimo 10 ottobre. A voi sarebbe piaciuto l'attore di Syrio Forel nel ruolo del Pensatore?

The Flash 4: in lizza per il villain c'era un attore di Game of Thrones?