The Lost Boys: The CW al lavoro sulla serie adattamento del film

di
Sembra proprio che il network The CW si stia preparando all'addio di The Vampire Diaries con lo sviluppo di un'altra nuova serie che vedrà al centro un diverso gruppo di vampiri. Stiamo parlando di The Lost Boys, trasposizione televisiva dell'omonimo film del 1987.

La nuova serie messa in sviluppo da The CW vedrà come sceneggiatore Rob Thomas, già creatore di Veronica Mars e IZombie, e sarà sviluppata dalle compagnie di produzione Gulfstream TV e Warner Bros Television.
Il progetto è stato concepito per essere una riformulazione televisiva della pellicola cult diretta da Joel Schumacher, conosciuta in Italia con il titolo di Ragazzi Perduti e che vedeva nel cast Jason Patric, Kiefer Sutherland, Jami Gertz, Corey Haim e Corey Feldman.
La serie è stata concepita per una durata di sette stagioni e seguirà un andamento antologico con una storia che, complessivamente, coprirà un arco di tempo di 70 anni, dove ogni capitolo si focalizzerà su un diverso decennio. E' già stato annunciato che la prima stagione di The Lost Boys sarà ambientata nella città di San Francisco e prenderà avvio durante la Summer of Love, nel 1967. In ogni stagione, gli esseri umani, l'ambiente, il villain e la storia saranno differenti - solo i vampiri, i nostri Lost Boys, rimarranno sempre gli stessi, non invecchiando e dandoci la possibilità di esplorare il vero significato dell'immortalità.
I produttori esecutivi della serie saranno Thomas, Danielle Stokdyk, Dan Etheridge, Gulfstream Mike Karz e Bill Bindley.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0