The Night of the Gun: in sviluppo la nuova miniserie di AMC con Bob Odenkirk

di
Nel corso della giornata di ieri, il network televisivo statunitense AMC ha annunciato di aver messo in sviluppo un nuovo progetto per lo sviluppo di una nuova miniserie che porterà il titolo di The Night of the Gun, nuovo drama che vedrà Bob Odenkirk nei panni del protagonista.

In particolare, la miniserie, che per ora è in fase di sviluppo e per cui non è ancora stato ordinato il pilot, sarà ispirato al libro di memorie intitolato The Night of the Gun, scritto da David Carr, uno dei giornalisti più importanti della storia, morto l'anno scorso per complicazioni dovute ad un cancro ai polmoni. Il suo libro di memorie, che racconta dei tempi bui della sua vita, compresi i suoi 20 anni come un tossicodipendente, è stato pubblicato nel 2008. Bob Odenkirk impersonerà il protagonista vestendo i panni di Carr in quello che sarà un adattamento televisivo scritto da Shawn Ryan, che ricorderete per The Shield, e sviluppato dalle compagnie di produzione Sony Pictures Television e AMC Studios. La miniserie dovrebbe essere composta da un totale di sei puntate.
A proposito del progetto, Joel Stillerman, presidente della programmazione originale e sviluppo per AMC e SundanceTV, ha dichiarato: "Il lavoro di David Carr come giornalista era intransigente, illuminante e, soprattutto, sempre guidato da una ricerca irrefrenabile della verità. Quando ha usato quelle abilità e quei valori anche per raccontare la propria vita come tossicodipendente, il risultato è stato un lavoro incredibilmente originale, interessante e importante. Un esempio di giornalismo che il mondo non aveva mai visto: un resoconto allo stesso tempo straziante, divertente e di ispirazione che ha ridefinito l'idea del raccontare una storia personale.".

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0