The Ushers, la webseries all'Orson Welles Award e nell'enciclopedia inglese della tv di McFarland

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Un inizio d’anno ricco di soddisfazioni per Andrea Galatà e Chiara De Caroli con la loro webseries The Ushers - A Dark Tale of a Bright Night: il 2014 si chiude infatti con la premiazione con all'Orson Welles Award come Best Television Pilot ai California Film Awards e la pubblicazione in "Internet Drama and Mystery Television Series, 1996-2014", parte della collana dell'editore britannico McFarland dedicata alla storia della televisione a firma del critico Vincent Terrace.

Nel testo, che esplora la realtà della nuova serialità sul web, Terrace omaggia il progetto del duo Galatà e De Caroli sia dal punto di vista narrativo, definendo il plot “intrigante” e “ricco di colpi di scena nell'affrontare una storia con ramificazioni globali”, sia complessivamente, sottolineando la qualità della recitazione del cast e l’internazionalità del prodotto.

E se l’Europa regala un fine d’anno di soddisfazioni accademiche, una nuova sorpresa arriva da Oltreoceano, con la premiazione di Andrea Galatà con l’Orson Welles Award come Miglior Pilota Televisivo, quasi una conferma dell’interesse internazionale suscitato da The Ushers dopo la premiazione come Best Writing al Los Angeles Web Fest, il pitch con Warner Bros al Marseille Web Fest 2014 e la presenza nella classifica delle miglior webseries del 2014 del magazine americano WebVee Guide.