The Walking Dead 2, parla IronE Singleton

di

Con questa notizia noi di SerialEye vogliamo mettere le cose in chiaro sugli spoiler. Quando sul titolo della notizia vi è riportata la parola "spoiler", dovete considerare che ogni frase contenuta nella news può essere "pericolosa" e rivelarvi qualcosa che non avreste mai voluto sapere in anticipo riguardo la vostra serie preferita. Detto questo, proseguiamo nelle dichiarazioni dei vari attori riguardo il tumultuoso finale della seconda stagione della serie tv di AMC, The Walking Dead, dichiarazioni che in questo caso non contengono nessuno spoiler, quindi tranquilli. IronE Singleton, interprete del personaggio di T-Dog parla del serial horror e di come sia veramente impegnativo da interpretare.

Per l'attore la serie è una metafora della vita reale, con tutti i problemi che affliggono ogni americano, in primis la crisi economica. Molto probabilmente è questo che ha decretato il successo del telefilm: il pubblico riesce ad immedesimarsi con i protagonisti e ciò rende il serial semplicemente da vedere. Tuttavia ciò che accade negli episodi sembra cosi reale, che ogni tanto si sente il bisogno di staccare la spina. Singleton conclude nel dire che le ultime sei puntate saranno imperdibili: le sceneggiature scritte da Glen Mazzara sono eccezionali ed è sicuro che i telespettatori non rimarranno delusi.

The Walking Dead - Stagione 2

The Walking Dead - Stagione 2
  • Genere: Horror
  • Regia: Ernest Dickerson, Gwyneth Horder-Payton
  • Interpreti: Andrew Lincoln, Sarah Wayne Callies, Jon Bernthal, Laurie Holden
  • Sceneggiatura: Robert Kirkman, Ardeth Bey
  • Nazione: USA
  • +