The Walking Dead 7: Andrew Lincoln sulla violenza della premiere

di
Non è un segreto che la premiere della settima stagione di The Walking Dead sia stata difficile da digerire. I fan hanno finalmente visto chi Negan ha ucciso con la sua mazza. Molti si sono già lamentati della violenza contenuta nell'episodio e, in una recente intervista, Andrew Lincoln è intervenuto a discutere su questo tema.

Molti spettatori hanno amato la premiere, ma, allo stesso tempo, molti affermano che essa è stata troppo violenta. Un esempio è il Parents Television Council, che ha condannato la puntata, dicendo che la AMC, con essa, ha oltrepassato il limite.
Al centro di tutta la linea narrativa dell'episodio c'era il personaggio di Rick Grimes di Andrew Lincoln. In una recente intervista, l'attore si è espresso sulla violenza della puntata: "Il problema è che io non guardo lo show. Sono un po' allergico alla mia faccia e quindi non ho visto la puntata, ma so che le persone che sono responsabili della realizzazione dello spettacolo prendono la violenza con estrema serietà. So che a meno che non sia necessario per descrivere i personaggi e la storia, la violenza non appare gratuitamente nello show.".
Per quanto riguarda il tono dei prossimi episodi, Lincoln promette che questi includeranno anche qualche momento di leggerezza e umorismo: "Odio anticiparvelo, ma penso che lo spettacolo senza umorismo, senza amore, speranza, amicizia e gioia non sia più il nostro show. In questa stagione, che è una stagione molto diversa, ci sarà un miscuglio di tutto ciò. Sono entusiasta, sono molto emozionato, penso che questa stagione sia magnifica. Con queste puntate si sono presi tutti dei grandi rischi.".

The Walking Dead - Stagione 7

The Walking Dead - Stagione 7
  • Genere: Drammatico
  • Interpreti: Andrew Lincoln, Danai Gurira, Chandler Riggs, Melissa McBride, Norman Reedus, Steven Yeun, Lauren Cohan, Christian Serratos
  • Nazione: Usa
  • Pagina su Wikipedia: Link
  • +