The Walking Dead 8: le 'stranezze' del trailer spiegate già nel primo episodio

di
Il San Diego Comic-Con da poco terminato ha portato con sé anche il primo trailer ufficiale della prossima e ottava stagione di The Walking Dead. Il filmato conteneva immagini apparentemente inspiegabili e ora è lo stesso autore del fumetto originale a rivelare che tutto si chiarirà già nel primo episodio della stagione.

Attenzione! Possibile Spoiler!

Una delle immagini del trailer che ha originato più confusione tra i fan della serie è stata quella che mostrava Rick Grimes visibilmente invecchiato, sequenza che, ovviamente, ha lasciato i fan con molti dubbi sul suo vero significato.
Le tre principali teorie sorte finora sono state quella di un sogno fatto da Rick da cui si sveglierà, quella di Rick che, svegliatosi dal suo coma da vecchio, si rende conto che è stato tutto un sogno, e quella secondo cui verrà fatto un significativo salto in avanti nel tempo.
A dirci qualcosa in più sulla questione è stato il creatore di The Walking Dead, ovvero Robert Kirkman, nel corso di un recente TCA: "Quella sequenza potrebbe riferirsi ad un salto del tempo. Oppure, non lo so, forse è stato Rick svegliarsi dal suo coma. Non sarebbe strano? E' un gioco intrigante che abbiamo inserito nel trailer e speriamo che la gente continui a mettere in dubbio le proprie ipotesi. I fan del fumetto probabilmente sapranno in che coordinate temporali si situa una scena di questo tipo. Comunque sono abbastanza sicuro che il mistero verrà svelato già nel primo episodio della stagione.".