Travelers: Netflix ordina la serie sui viaggi nel tempo con Eric McCormack

di
Una nuova serie ha appena ricevuto la sua approvazione da parte di Netflix. Stiamo parlando di Travelers, ideata e scritta da Brad Wright, co-creatore di Stargate SG-1 e creatore di Stargate: Atlantis e SGU. Protagonista dello show sarà l'attore canadese cinquantatreenne Eric McCormack.

Il nuovo progetto, il cui sviluppo ha preso avvio ufficialmente pochi giorni fa a Vancouver, sarà ambientato centinaia di anni nel futuro, quando gli ultimi esseri umani sopravvissuti scopriranno il modo di inviare la propria coscienza indietro nel tempo nel 21° secolo. Questi viaggiatori si caleranno nelle vite di persone apparentemente casuali e, segretamente, porteranno avanti la loro missione finalizzata a sventare la terribile catastrofe che ha distrutto quasi tutto il genere umano. La squadra scelta per questo complesso compito sarà formata dall'agente speciale dell'FBI Grant MacLaren, impersonato da McCormack, che sarà il leader del team; Marcy, interpretata da MacKenzie Porter, una giovane donna intellettualmente disabile seguita dall'assistente sociale David, impersonato da Patrick Gilmore), Trevor, che avrà il volto di Jared Abrahamson, un quarterback del liceo, Carly, una madre single impersonata da Nesta Cooper e infine Philip, uno studente del college eroinomane che porterà il volto di Reilly Dolman. Assunte queste identità e avendo a disposizione solo documenti storici e archivi dei profili dei social network, la bizzarra squadra dovrà cercare di riportare il corso della storia sulla retta via.
Travelers sarà prodotta dalla Peacock Alley Entertainment Inc., in collaborazione con Showcase e Netflix.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0

Altri contenuti per Travelers (Netflix) - Stagione 1