Trial: Nina Arianda ottiene un ruolo regolare nella nuova serie

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Da poche ore è stata diffusa online la notizia secondo cui l'attrice trentunenne statunitense Nina Arianda affiancherà Billy Bob Thornton nella nuova serie drammatica originale di Amazon intitolata Trial e scritta da David E. Kelley e Jonathan Shapiro.

Come molti di voi ormai sapranno, Trial seguirà le vicende dell'avvocato Billy McBride, impersonato dall'attore Billy Bob Thornton. Il protagonista, caduto in disgrazia dopo essere stato estromesso dalla società da lui stesso fondata, viene lasciato dalla moglie e inizia ad avere gravi problemi di alcolismo. Toccato il fondo, il Billy decide di darsi una seconda possibilità ingaggiando una battaglia legale contro il suo ex socio Donald Cooper.

La new entry nel cast Nina Arianda andrà a vestire i panni del personaggio regolare di Patty Solis-Papagian, una forte e determinata avvocatessa arrivista e donna in carriera dal pensiero e dalla parlantina veloce.

L'attrice va, così, ad unirsi agli altri attori già confermati per entrare a far parte del cast d'eccezione di Trial, tra cui ricordiamo William Hurt, che interpreterà Donald Cooper, l'avvocato senza scrupoli che ha causato la rovina del protagonista, Maria Bello, che vestirà i panni di Julie McBride, ex moglie del protagonista, Molly Parker, che andrà a ricoprire il ruolo del giudice Keller e Olivia Thirlby nel ruolo della giovane e ambiziosa avvocatessa Lucy Kittridge.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0