Trigger Street stinge un accordo con Fox Tv Studios e Fox 21

di

La Trigger Street Production, casa di produzione di Dana Brunetti e Kevin Spacey, ha di recente firmato un accordo di collaborazione con 20th Century Fox Tv Studios e Fox 21.

L'accordo, della durata di due anni, riguarderà la produzione di serie che verranno trasmesse sia su reti broadcast che via cavo. I progetti sviluppati dalla Trigger Street Production per le reti broadcast, infatti, verranno prodotti dalla 20th Century Fox, mentre la Fox 21 si occuperà della produzione degli show destinati alla trasmissione via cavo.

Dana Brunetti ha affermato di essere molto soddisfatta dell'accordo: "Kevin e io siamo sempre impegnati nel tentativo di accostare la Trigger Street con partner che comprendano ciò che intendiamo realizzare, in modo da sfruttare al meglio tutte le rispettive risorse e potenzialità producendo, così, i migliori contenuti possibili" - spiega la Brunetti - "I progetti conclusi e quelli in corso di sviluppo sono la testimonianza del nostro modo di procedere e della nostra volontà di collaborare con i migliori professionisti del campo. La Fox e la Trigger Street hanno tutte le carte in regola per diventare una forte squadra e non vediamo l'ora di dare il via ai nostri prossimi progetti.". 

Il primo lavoro che verrà realizzato da questa nuova collaborazione sarà The Resident, serie political drama ispirata al romanzo The Residence di Kate Andersen Brower. La serie sarà incentrata sulle relazioni e gli intrighi di potere intrattenuti dalle cosiddette First Families delle varie amministrazioni con i componenti dello staff della Casa Bianca.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0