Un ruolo da produttore per Michael "Lex Luthor" Rosenbaum

di
INFORMAZIONI SCHEDA

Un personaggio noto del piccolo schermo si sta preparando per il passaggio dal cast a dietro la macchina da presa con l' inedito ruolo di produttore. L' interessato a questa nuova veste è Lex Luthor di Smallville ossia Michael Rosenbaum, che dopo essersi fatto conoscere nel famoso serial del network CW, si sta dedicando al nuovo progetto intitolato Saved by Zeroes per SyFy.

Niente fantascienza però nel serial, ma una comedy che narra di una coppia di amici, ex attori in uno show di science fiction, che dovranno rimettersi in carreggiata dopo essersi fatti sopraffare da alcool e droghe. A descrivere meglio il nuovo progetto è proprio Rosenbaum: "tutto quello che gli è rimasto sono i loro devoti fan. Il nostro show non è basato sull'essere nel business, ma sull'essere fuori dal business; è un ‘Non-tourage'. Siamo i perdenti che vogliono tornare in alto". Lo stesso network, molto conosciuto per le sue proposte fantascientifiche, ha deciso di ampliare il suo target puntando su generi nuovi come ha sperimentato in precedenza con serial come Warehouse 13 e Outer Space Astronauts. Il motivo di ciò è ampliare la fetta di telespettatori fedeli al canale ed alle sue produzioni, come conferma Andrew Plotkin, vicepresidente SyFy: "Saved by Zeroes ci aiuterà ad attrarre i giovani telespettatori". Rosenbaum non è il primo componente del cast di Smallville che si sta occupando di nuovi progetti, basti pensare a Tom Welling che sta producendo Hellcats per CW ed Hayden Panettiere, impegnata in una dramedy senza titolo ancora per CW. Lo stesso attore si presterà anche nel ruolo di protagonista del nuovo progetto ed al suo fianco ci sarà Jonathan Silverman, già visto in In caso di emergenza.

 

Un ruolo da produttore per Michael 'Lex Luthor' Rosenbaum