V, Scott Rosenbaum parla dell' eventuale terza stagione

di

Scott Rosenbaum, produttore esecutivo di V, ha partecipato all' edizione 2011 del WonderCon ed ha parlato di un' eventuale terza stagione della serie tv remake, trasmessa in territorio americano dal network ABC. Rosenbaum non sa nulla di ufficiale riguardo una nuova stagione del telefilm, ma è molto entusiasta all' idea della possibilità di quello che possa offrire un nuovo ciclo di episodi, considerando il finale apertissimo della seconda: "Ho spinto i personaggi a un punto emotivo di cui sono fiero. Erica scoprirà che suo figlio è stato ucciso e ciò comporterà per lei qualcosa di interessante da vedere. Altri personaggi sono morti, Anna sa di essere stata tradita, la sua vera figlia è rinchiusa in una prigione e c’è la possibilità che altri Visitors si rivoltino contro la loro leader. Ora che abbiamo visto i Visitors possiamo vederne molti di più. C’è un’intera parte di mitologia, circa la seconda parte del loro piano, che possiamo ancora esplorare. Non voglio dire molto perchè sarà divertente da guardare".

Il produttore esecutivo ha anche detto la sua sull' andamento degli episodi, in termini di coinvolgimento, affermando che quest'ultimi avranno un passo lento come quelli trasmessi nel finale. La seconda stagione è stata trasmessa negli USA su ABC dal 4 gennaio al 15 marzo: V è prodotto dalla HDFilms con la Warner Bros. Television e i produttori esecutivi sono Scott Rosenbaum, Steve Pearlman e Jace Hall.
V, Scott Rosenbaum parla dell' eventuale terza stagione