When I’m Sixty-Four: serie incentrata sul dramma del cancro per la HBO

di

Anche la HBO tiene il passo di tutti gli altri network suoi concorrenti nella produzione di serie originali. L'ultimo progetto messo in cantiere dal colosso televisivo porta il titolo di When I'm Sixty-Four.

La nuova produzione del network sarà incentrata sui drammi e sulle vicissitudini del personaggio di Paul Beaumont, un newyorkese dalle tendenze narcisiste a cui viene diagnosticato un cancro in fase terminale. La terribile scoperta metterà Paul di fronte alla consapevolezza di dover fare un bilancio della sua vita, tentando di risolvere tutte le questioni lasciate in sospeso con i suoi famigliari, i suoi amici e la sua carriera.

Il progetto, che sarà una serie drammatica composta da episodi della durata di mezz'ora ciascuno, è stato creato da Jeff Roda che figurerà anche come produttore esecutivo al fianco di Howie Deutch, il quale si occuperà, inoltre, della regia dell'episodio pilota. Ricordiamo che il regista ha firmato, nel corso del 2014, un accordo con il network HBO per la direzione e la produzione di nuove serie drama e comedy.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0