First look Sleepy Hollow - Stagione 1

La Fox presenta la nuova serie Sleepy Hollow che non convince all'esordio con un pilot troppo confuso e incerto, proponendo troppi elementi

first look Sleepy Hollow - Stagione 1
Articolo a cura di

La Fox ha iniziato alla grande; il pilot di Sleepy Hollow è stato seguito da circa dieci milioni di spettatori che - pare - abbiano gradito. Scritto da Alex Kurtzman e Roberto Orci, sceneggiatori di Star Trek e creatori di Fringe e ispirato agli scritti di Washington Irving. Sembra che le premesse non siano male per convincerci a seguirlo. Eppure..

Please allow me to introduce myself

Campo di battaglia. Rivoluzione Americana. Ichabod Crane (il British, Tom Mison) decapita in un sol colpo - D'Artagnan si starà rivoltando nella tomba per essersi perso una tale occasione - uno dei suoi avversari in giubba rossa: è la genesi, la nascita del Cavaliere senza testa.
Ben presto però la scena cambia: siamo nel XXI° secolo e Crane si risveglia in una grotta fradicio e senza essere invecchiato di un giorno. Molto presto, a suo discapito, scoprirà che anche il cavaliere senza testa ha attraversato i secoli e sta portando scompiglio nella Sleepy Hollow dei giorni nostri. Con l'aiuto di un tenente di polizia locale, Abbie Mills (Nicole Beharie), Crane indagherà dunque sulla scia di delitti, scoprendo che dietro al Cavaliere si nasconde una cospirazione demoniaca molto più vasta.

Tim Burton non bastava(?)

Inevitabilmente, sentendo il nome di “Sleepy Hollow”, si ripensa all'omonimo film diretto da Tim Burton col suo adorato attore feticcio Johnny Depp; l'epoca d'oro, per entrambi. Le assonanze tra film e serie televisiva sono tante, visto che la storia è più o meno quella, come anche i personaggi, anche se in vesti attualizzate - se non che l'Ichabod di Depp era ossessionato dall'immagine della sua rossa-madre, mentre l'Ichabod di Mison è tormentato dalla rossa-moglie intrappolata in una non meglio specificata dimensione. Di fatto, chi si aspetta di lasciarsi avvolgere dalla stessa aura del film.. si ritroverà deluso. Le differenze sono molte di più e non si limitano al semplice fatto che il protagonista si ritrovi nella Sleepy Hollow di oggi.
Nonostante questo pilot faccia sobbalzare un paio di volte - è pur sempre un horror! - manca un'atmosfera unitaria: la situazione è in bilico tra il fantasy storico originale, il poliziesco e l'horror e le tre cose piuttosto che esaltarsi a vicenda cozzano pericolosamente e stridono tra loro. Tanti gli elementi inspiegabili (possibile che Sleepy Hollow abbia più Starbucks di New York? Così, tanto per evitare spoiler). Tante le scelte strane prese da alcuni dei personaggi; protagonisti che non hanno una vera e propria caratterizzazione psicologica: la poliziotta Abbie è imperscrutabile, Ichabod-Mison nonostante abbia davvero un bel faccino manca completamente di appeal.

Sleepy Hollow - Stagione 1 L'unica nota positiva potrebbe essere la regia audace, che movimenta un po' la situazione e fa ben sperare in un miglioramento nella storia. Di fatto, lo spettatore più che essere affascinato da questa accozzaglia di roba, probabilmente potrebbe essere spinto nel proseguo delle puntate per il semplice fatto che questo pilot è pieno zeppo di situazioni campate per aria - alcune delle quali messe in mezzo per vere e proprie carenze del soggetto, e che probabilmente non verranno nemmeno recuperate! Ma, forse, è davvero troppo presto per dare giudizi...