Amazon Prime Video: tutte le serie tv in uscita a settembre 2020

Le novità del mese sono all'insegna dei supereroi, con le seconde stagioni di The Boys e di Doom Patrol. Spazio anche a due serie nel mondo dello sport.

rubrica Amazon Prime Video: tutte le serie tv in uscita a settembre 2020
Articolo a cura di

Dopo un agosto caratterizzato dal trihller tra i ghiacci The Head e dall'interessante docu-serie The Last Narc, in cui viene raccontato il celebre omicidio dell'agente DEA Enrique "Kiki" Camarena, le novità di settembre di Amazon Prime Video si dividono tra serie supereroistiche e due documentari sportivi. Nel primo caso, parliamo dei nuovi appuntamenti con The Boys e Doom Patrol; nel secondo, di una serie che segue la stagione 2019/20 dei Tottenham Hotspur (squadra militante nella Premier League) e un documentario sul pilota Fernando Alonso, due volte Campione del Mondo di Formula 1 e con un trascorso in Ferrari. Inoltre, il catalogo verrà rimpolpato da serie cult come Buffy l'ammazzavampiri e Lost, senza dimenticare due prodotti molto apprezzati dalla critica come The Americans e Fargo. Le aggiunte non si fermano qui: scopriamo insieme nel dettaglio l'offerta di Amazon Prime per settembre.

All or Nothing: Tottenham Hotspur - Dal 31 agosto

Iniziamo la nostra carrellata da questa produzione Amazon Original UK che segue in nove episodi la squadra del Tottenham dietro le quinte per tutta la stagione 2019/20. I primi tre episodi saranno disponibili in esclusiva su Prime Video da lunedì 31 agosto. In seguito, saranno disponibili altri tre da lunedì 7 settembre e, infine, gli ultimi tre della serie (tra cui un episodio bonus) verranno pubblicati lunedì 14 settembre. La versione sottotitolata in italiano sarà disponibile a partire da ottobre.

La docu-serie avrà una voce narrante d'eccezione, con Tom Hardy che condurrà gli appassionati attraverso i retroscena di una stagione cruciale per il Tottenham, segnata dall'arrivo di José Mourinho come nuovo allenatore. Verrà approfondita anche la costruzione del nuovissimo stadio da 62.000 posti nel nord di Londra e verrà mostrato il lavoro del club per aiutare a trasformare l'area. Non mancheranno poi i retroscena della gestione del Tottenham e la risposta alla chiusura della Premier League.

Buffy, l'ammazzavampiri - tutte le 7 stagioni dal 1° settembre

Amazon tira fuori dal cilindro la serie cult creata da Joss Whedon. La protagonista è la cacciatrice di vampiri Buffy, interpretata da Sarah Michelle Gellar, la quale potrà contare sull'aiuto dei suoi amici che compongono la Scooby Gang.

Basata sul film omonimo del 1992, la serie ha avuto grande influenza sulla serialità televisiva, oltre ad avere un grande successo che ha portato alla nascita del cosiddetto Buffyverse.

The Boys - dal 4 settembre

The Boys si appresta a tornare ancora più folle. Mentre Butcher (Karl Urban) sembra introvabile, Hughie (Jack Quaid), Mother's Milk (Laz Alonso), Frenchie (Tomer Capon) e Kimiko (Karen Fukuhara) sono in fuga dai Supes e cercano disperatamente di riunirsi e combattere la Vought. Nel frattempo, Starlight (Erin Moriarty) deve trovare il suo nuovo ruolo nei Seven ora che Homelander (Antony Starr) punta ad acquisirne il controllo completo. Il suo potere è minacciato dall'arrivo nel team di Stormfront (Aya Cash), una nuova Supe esperta di social media, anche lei con le proprie mire.

Ad accompagnare ogni nuovo episodio della seconda stagione, dal 28 agosto è arrivato Prime Rewind: Inside The Boys con una prima puntata dedicata a ripercorrere la prima stagione. La seconda, invece, debutterà il 4 settembre, per poi arrivare al finale di stagione previsto per il 9 ottobre. Ogni episodio sarà seguito dall'aftershow ufficiale di The Boys, in cui i membri del cast, il team creativo e altri ospiti speciali si uniranno ad una conduttrice d'eccezione, Aisha Tyler - vincitrice di un Emmy Award e qui anche produttrice esecutiva - per raccontare e commentare gli eventi che si svolgono in ogni episodio. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo alla nostra anteprima di The Boys 2.

Fear the Walking Dead - stagione 5 dal 14 settembre

A pochi giorni di distanza arriva un altro spin-off, questa volta della popolare The Walking Dead, serie post apocalittica a base di zombie, la cui decima stagione è ancora in attesa del finale, posticipato a ottobre a causa del Coronavirus.

La quinta stagione di Fear TWD è stata trasmessa dalla AMC nel 2019 e si è rivelata decisamente controversa, con tanto di petizioni per cambiare gli showrunner. In ogni caso, le novità per gli appassionati dello show saranno tante, a partire dagli sconvolgimenti che hanno riguardato il personaggio di Morgan.

Fernando - dal 25 settembre

Fernando è un ritratto di uno dei più famosi sportivi spagnoli, il due volte Campione del Mondo di Formula 1 Fernando Alonso, il quale ha annunciato di recente il suo attesissimo ritorno per la prossima stagione.

Questa docu-serie composta da cinque episodi mostra la passione di Alonso per le competizioni ai massimi livelli e la sua determinazione assoluta a vincerle. Lo show documenta lo scorso anno, dalla sua partecipazione alle gare sui più importanti circuiti internazionali, come la 500 Miglia di Indianapolis o la 24 Ore di Le Mans, fino alla prima esperienza al Rally di Dakar a gennaio. Insomma, Fernando offre agli spettatori e ai fan del pilota un accesso senza precedenti al suo mondo.

Doom Patrol - dal 28 settembre

La seconda stagione di questo eccentrico show è andata in onda durante l'estate su DC Universe e HBO Max e ora arriva in Italia su Prime Video. Al centro della serie c'è il gruppo composto da Robotman/Cliff Steele (Brendan Fraser), Negative Man/Larry Trainor (Matt Bomer), Elasti-Woman/Rita Farr (April Bowlby) Crazy Jane (Diane Guerrero) e Cyborg/Victor Stone (Joivan Wade). Ogni membro della Doom Patrol ha subito un orribile incidente che gli ha dato abilità sovrumane, ma che lo ha anche lasciato sfregiato e sfigurato.

Dopo la sconfitta di Mr. Nobody (Alan Tudyk), ritroviamo i Doom Patrol in miniatura, bloccati sulla pista di auto da corsa giocattolo di Cliff. Mentre ognuno di loro affronta in modo diverso i propri sentimenti riguardo al tradimento di The Chief (Timothy Dalton) e cerca di superare le proprie esperienze traumatiche passate, il gruppo si riunisce attorno al nuovo membro della famiglia, Dorothy Spinner (Abigail Shapiro, guest star ricorrente nella serie), la figlia di Caulder, i cui poteri sono misteriosi e rappresentano una vera minaccia in grado di portare alla fine del mondo. In parte gruppo di supporto, in parte squadra di supereroi, i Doom Patrol sono una banda di mostri superpotenti che combattono per un mondo che non vuole avere niente a che fare con loro.

Tutte le altre uscite di settembre 2020

Call the Midwife - 5 stagioni dal 1° settembre
Si tratta di una serie britannica in onda sulla BBC dal 2012, giunta alla nona stagione. Al centro delle vicende c'è un gruppo di levatrici del quartiere East End di Londra e la storia si sviluppa tra gli anni cinquanta e sessanta. Nel corso della messa in onda, lo show si è aggiudicato diversi premi, ad esempio come Best period drama ai National Television Awards ed è uno dei drama di maggior successo dell'emittente britannica.

Lost - tutte le 6 stagioni dal 1° settembre
Passiamo a un altro cult, stavolta firmato da J. J. Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber. La serie segue le avventure dei sopravvissuti al volo 815 dell'Oceanic Airlines, i quali si ritrovano su un'isola misteriosa in seguito a un incidente aereo. Piena di misteri e di una mitologia complessa, all'epoca della messa in onda Lost era tra le produzioni televisive più costose e ha senza dubbio alzato l'asticella nel mondo della serialità. Nonostante un finale altamente divisivo, è stata una delle serie che si sono imposte maggiormente nell'immaginario collettivo.

The Americans tutte le 6 stagioni dal 1° settembre
The Americans è uno show dalla scrittura eccellente con protagonisti Elizabeth (Keri Russell) e Philip Jennings (Matthew Rhys), due spie del Kgb che conducono una vita da americani modello nei sobborghi di Washington. Siamo negli anni Ottanta, in piena guerra fredda, e i due dovranno trovare un equilibrio tra le missioni assegnate e il loro immergersi sempre più nello stile di vita americano, complice la presenza dei due figli, completamente ignari della vera identità dei genitori.

Criminal Minds - la stagione 14 da 7 settembre
Dopo l'aggiunta dei due spin-off nei mesi precedenti, è il turno della penultima stagione di Criminal Minds, poliziesco su un gruppo di profiler dell'FBI. Composta da 15 episodi, la stagione 14 è stata trasmessa tra il 2018 e il 2019 e approfondisce il concetto di famiglia per gli agenti della squadra, impegnati di volta in volta a risolvere un caso.

Fargo - 3 stagioni dal 9 settembre
Fargo è una serie antologica che prende spunto dall'omonimo film diretto dai fratelli Coen nel 1996 (qui in veste di produttori esecutivi). Pur presentando storie e protagonisti diversi, ogni stagione è ambientata in una cittadina del Minnesota e riesce a restituire al meglio le atmosfere grottesche della pellicola. Se non l'avete ancora vista, è l'occasione buona per recuperarla, In attesa della quarta stagione in arrivo il 27 settembre negli Usa e che vedrà anche la partecipazione di Salvatore Esposito, Genny Savastano in Gomorra - la serie.

The Good Fight - stagione 2 dal 12 settembre
È uno spin-off di The good Wife, acclamato legal drama già presente sulla piattaforma di streaming. The good fight è ambientata un anno dopo il finale della serie madre e vede il ritorno di Christine Baranski, Cush Jumbo e Sarah Steele. Al momento sono andate in onda quattro stagioni e in questi mesi la CBS ha deciso di rinnovarla per una quinta.

Bones - tutte le 12 stagioni dal 15 settembre
12 stagioni e 246 episodi per questo longevo procedurale della FOX, concluso nel 2017. La protagonista è Temperance "Bones" Brennan, un'antropologa forense e scrittrice di romanzi che collabora con l'agente Seeley Booth dell'FBI per risolvere diversi casi di omicidio.

I Griffin - stagione 17 dal 16 settembre
I Griffin sono già di casa su Amazon Prime Video, dove verrà aggiunta anche la diciassettesima stagione, la penultima andata in onda negli States. L'irriverente sit-com animata è stata creata da Seth MacFarlane nel 1999 e, sulla scia dei Simpson, è una rappresentazione della tipica famiglia americana.