Netflix

Neflix: tutte le serie TV in uscita a marzo 2020

Da Kingdom ad Ozark, passando per l'animazione e il teen drama. Un marzo denso di uscite per Netflix, sul fronte serials

Articolo a cura di

Il mese di febbraio in casa Netflix ha saputo soddisfare gli abbonati su più fronti, con l'uscita di Locke & Key, Narcos: Messico, Better Call Saul e Altered Carbon. Una programmazione di tutto rispetto che non sfigura in confronto alle new entry di questo mese. Termina l'attesa per alcune delle serie più seguite, ma non mancano gli esordi. Ecco a voi le principali serie in uscita su Netflix nel mese di marzo.

Kingdom, stagione 2 (13 marzo 2020)

Ingiustamente passata in sordina nel Bel Paese, in parte anche per la mancanza di un doppiaggio italiano, è giunto il momento di vedere cos'ha in serbo la seconda stagione della serie zombie coreana ambientata ai tempi dalla dinastia Joseon (1392-1897), che ha unito critica e pubblico in tutto il mondo. Diretta da Kim Seong-hun (The Tunnel) Kingdom segue le vicende del principe ereditario Lee Chang (Ju Ji-hoon), che si trova ad affrontare l'invasione dei non morti nel regno governato dal padre, a sua volta deceduto e ritornato in vita come zombie assetato di sangue; un segreto tenuto nascosto da una cospirazione di palazzo che mira a mantenere il potere sul regno.

Se la prima stagione di Kingdom, con i suoi soli sei episodi, si concludeva troppo velocemente, la speranza è che questa nuova stagione sappia dare maggiore respiro ad una narrazione già di per sé molto buona, rafforzata da un comparto tecnico eccellente e da un cast sempre all'altezza. Questa è senz'altro l'occasione per recuperarla e continuare a seguire la missione per la salvezza del regno.

Lettera al re, stagione 1 (20 marzo 2020)

Esordio per Lettera al re, la nuova serie fantasy prodotta da Netflix e basata sull'omonimo libro di Tonke Dragt. Seguiremo il viaggio del giovane Tiuri, un cavaliere che ha il compito di consegnare una lettera riservata al re, sulla scia di una magica profezia che predice l'ascesa di un eroe che sconfiggerà il principe che minaccia di gettare il mondo nell'oscurità e ristabilire così la pace.

Tra gli interpreti Amir Wilson (His Dark Materials) e David Wenham (Iron Fist, Il Signore degli Anelli). Una serie molto attesa dai fan del fantasy, della quale parleremo senz'altro in futuro.

Self-made: la vita di Madam C.J. Walker (20 marzo 2020)

La premio Oscar Octavia Spencer (The Help) intepreta Madam Walker, che con le proprie forze ha creato un impero di prodotti per la cura dei capelli, divenendo di fatto la prima donna afroamericana milionaria degli Stati Uniti.

Basata sul libro On Her Own Ground scritto dalla trisnipote A'Lelia Bundles, Self-made: la vita di Madam C.J. Walker è il racconto edificante di un'icona afromericana che ha combattuto contro i pregiudizi razziali per promuovere un cambiamento sociale. Una storia di emancipazione che ora, grazie a Netflix, è una mini-serie in quattro episodi distribuita in più di 190 Paesi nel mondo. Da non perdere.

Ozark, stagione 3 (27 marzo 2020)

Tutto è pronto per la terza stagione di Ozark, incentrata sulle vicende dei coniugi Byrde (Jason Bateman e Laura Linney) che lottano per il controllo sul destino della loro famiglia, mentre il loro casino continua a funzionare. Wendy ha anche un progetto d'espansione che prevede un'alleanza con Helen (Janet McTeer) e con il boss del cartello Omar Navarro (Felix Solis), ma l'arrivo in città del fratello Ben (Tom Pelphrey) rischia di scombinare le carte in tavola.

Con queste premesse la serie Netflix creata da Bill Dubuque e Mark Williams si prefigura un must per gli amanti del crime-drama. Nell'attesa potete consolarvi con il teaser della terza stagione di Ozark e tirare ad indovinare.

Tutte le altre serie in uscita a marzo 2020 su Netflix

Riverdale, stagione 3 (1 marzo 2020)
Ad un anno di distanza dalla prima messa in onda su Premium Stories, debutta anche su Netflix la terza stagione del teen drama della CW basato sui personaggi Archie Comics. La seconda stagione ci aveva lasciato con il fiato sospeso, con l'arresto di Archie (KJ Apa) per l'omicidio di Cassidy Bullock e il vero assassino ancora a piede libero. Se ve la siete persa, questa è una buona occasione per vedere come Archie e soci affronteranno le accuse di Hiram Lodge, nei 22 episodi che compongono questa terza stagione. Nel frattempo Riverdale è già stata confermata per una quinta stagione. E se siete fan di questa serie, su Netflix non dovete perdervi la terza stagione de Le Terrificanti Avventure di Sabrina, sempre ambientata nell'universo di Riverdale.

Go! Go! Cory Carson, stagione 2 (1 marzo 2020)
Giunge alla seconda stagione la serie animata per bambini ispirata ai giocattoli della linea Go! Go! di VTech. Il piccolo Cory Carson è pronto a vivere altre fantastiche avventure all'insegna del divertimento esplorando le tortuose strade di Bumperton Hills. Per i bambini l'unica regola è divertirsi!

Vikings, stagione 6 - parte 1 (5 marzo 2020)
La prima parte della sesta ed ultima stagione di Vikings approda su Netflix dopo il passaggio su TIM Vision, in attesa dello spin-off Vikings: Valhalla, che dovrebbe uscire in esclusiva per la piattaforma streaming americana. Continua così la serie History che narra le avventure romanzate del guerriero Ragnarr Loðbrók (Travis Fimmel) e che segue ora il destino dei suoi figli: Bjorn (Alexander Ludwig), ora sovrano di Kattegat, e Ivar (Alex Høgh Andersen), in fuga verso terre sconosciute. E se avete bisogno di una rispolverata alla trama, vi consigliamo di leggere il nostro riassunto di Vikings finora. Non sappiamo ancora quando vedremo la seconda parte dell'ultima stagione di Vikings, ma una cosa è certa; il creatore Michael Hirst avverte di preparare i fazzoletti, perché ne serviranno in abbondanza negli ultimi episodi della serie.

Castlevania, stagione 3 (5 marzo 2020)
Castlevania, la serie targata Powerhouse Animation, basata sull'omonimo videogioco del 1986, è pronta a tornare su Netflix. Dopo la dipartita di Dracula, sul mondo non è calata la pace sperata. Trevor Belmont, Sypha Belnades e Alucard non sono più uniti da un obiettivo comune e dovranno muoversi in un quadro dove tutto ora sembra imprevedibile. La terza stagione di Castlevania è composta da dieci episodi e, oltre ad un'ottima animazione e ad una varietà più fantasiosa di creature, promette un salto di qualità narrativo che non lascerà indifferenti i fan. Per tutti gli aggiornamenti in merito, vi invitiamo a seguire la sezione Anime di Everyeye.it.

The Protector, stagione 3 (6 marzo 2020)
Terza stagione per la serie turca che vede Hakan (Çagatay Ulusoy), il commerciante di Instanbul che scopre di essere legato ad un antico ordine segreto che difende la città da un nemico immortale. Se vi siete persi l'inizio di questa serie vi rimandiamo alla nostra recensione della prima stagione di The Protector.

On My Block, stagione 3 (11 marzo 2020)
Il coming-of-age drama targato Netflix dovrebbe ricominciare da dove l'avevamo lasciato, dopo il rapimento di Cesar (Diego Tinoco), Ruby (Jason Genao), Jamal (Brett Gray) e Monse (Sierra Capri), dopo che quest'ultima aveva annunciato agli amici la sua decisione di lasciare Freeridge. Dato il crescente interesse del pubblico nel corso delle prime due stagioni, vedremo se gli otto nuovi episodi di On My Block saranno all'altezza delle aspettive.

Bloodride, stagione 1 (13 marzo 2020)
Dopo Ragnarok, arriva dalla Norvegia Bloodride, la nuova serie horror antologica creata da Kjetil Indregard (Maniac). Sei episodi per altrettanti racconti del terrore che mescolano horror e humor nero scandinavo. Un progetto interessante che getta buone premesse per gli appassionati del genere. Vedremo se sarà in grado di mantenerle.

I delitti di Valhalla, stagione 1 (13 marzo 2020)
Ci spostiamo in Islanda, dove Netflix ha deciso di produrre I delitti di Valhalla, serie horror-crime che racconta le indagini del profiler Arnar (Björn Thors) sulle tracce di un serial killer che coinvolge anche la casa famiglia Valhalla, interessata decenni prima da orrendi fatti di sangue. La serie è composta da otto episodi e vede come regista e showrunner l'esordiente Thordur Pallson.

Le imperatrici della notte, stagione 1 (13 marzo 2020)
Altro esordio per una serie originale Netflix, questa volta siamo in Olanda, dove la moglie di un funzionario in ascesa nell'entourage del sindaco di Amsterdam rimane coinvolta in faccende di sesso e droga. Tra amori, legami familiari e i segreti del mondo delle escort di lusso e dei cartelli della droga, la serie porta alla ribalta il lato oscuro di Amsterdam.

Élite, stagione 3 (13 marzo 2020)
"I ragazzi stanno arrivando". Questo il messaggio lanciato da Netflix in occasione dell'annuncio diffuso su Instagram i primi di gennaio sulla data d'uscita della terza stagione della produzione originale spagnola. Assisteremo infatti al ritorno a Las Encinas per l'ultimo semestre prima del diploma, ma le cose sono combiate. Samu (Itzan Escamilla) ha ordito un piano con Guzman (Miguel Bernardeau) per convincere Carla (Ester Exposito) a confessare la colpevolezza di Polo (Alvaro Rico) nell'omicidio di Marina (Marìa Pedraza), ma quest'ultimo ha fatto sparire l'arma del delitto, uscendone illeso. Vedremo come la vendetta di Polo condizionerà la situazione al rientro in classe.

Feel Good, stagione 1 (19 maro 2020)
Debutta la sit-com inglese creata da Mae Martin e Joe Hampson. Mae (Mae Martin) è un astro nascente della stand-up comedy londinese, per la quale prende spunto dalla sua vita: dal romanticismo esasperato alla tossicodipendenza. Un giorno Mae scopre di essere attratta da Georgina (Charlotte Ritchie). Parte così il percorso di Mae verso una relazione che sia sincera e duratura, nonostante la complessità dei sentimenti e le dipendenze.

Greenhouse Academy, stagione 4 (20 marzo 2020)
Netflix ha rinnovato per una quarta stagione l'adattamento statunitense dello show israeliano The Greenhouse sulla vita dei fratelli Hayley e Alex (Finn Roberts e Ariel Mortman) nella prestigiosa Greenhouse Academy dove, tra rivalità, amori e misteri, affrontano, giorno per giorno, le sfide poste dalla quotidianità.

Vampires, stagione 1 (20 marzo 2020)
Tratta dall'omonimo romanzo di Thierry Jonquet, Vampires è la serie francese Netflix che, dopo V Wars e Dracula, estende l'interesse della piattaforma streaming per la figura mitologia del vampiro. L'adolescente Doïna (Oulaya Amamra), per metà umana e per metà vampiro, è alle prese con i suoi nuovi poteri. Una situazione complicata dal dramma familiare e da una comunità segreta di vampiri che la perseguita.

Prova a sfidarmi, stagione 1 (20 marzo 2020)
Altro esordio, questa volta per l'americana Prova a sfidarmi, serie distribuita da Netflix che getta uno sguardo sullo spietato mondo del cheerleading agonistico mischiato ai misteri di una piccola cittadina del Midwest. Una serie drammatica sul prezzo del successo, che vedrà la crisi tra le amiche Addy Hanlon (Herizen Guardiola) e Beth Cassidy (Marlo Kelly) sotto la guida della nuova coach Colette French (Willa Fitzgerald), nonché un racconto di crescita imbrattato dalla brutalità di un crimine che sconvolge l'intera cittadina.

Freud, stagione 1 (23 marzo 2020)
Netflix ha acquisito i diritti di distribuzione per Freud, la serie tedesca che romanza gli esordi del giovane Sigmund Freud. Nella Vienna di fine ‘800 Freud (Robert Finster) si ritroverà al centro di un complotto, insieme ad una sensitiva e ad un ispettore di polizia, e sarà coinvolto nella risoluzione di misteriosi casi di omicidio, sulle tracce dell'assassino. Non mancheranno certo gli intrecci tra crimine e analisi psicologica ad opera del padre della psicanalisi. Di certo un Freud inedito e mai visto prima.

Anche questo mese ci troviamo di fronte non solo ad uscite che privilegiano l'alchimia di genere - dal teen al drama, dal fantasy all'horror, passando per l'animazione - ma che arricchiscono anche il panorama internazionale di produzioni originali Netflix, garantendo agli abbonati di tutto il mondo una globalizzazione dei contenuti che non può che fare bene alla cinematografia e al mercato. Non ci resta che augurarvi una buona visione!