Amazon Prime Video: le novità di luglio 2018

La piattaforma di streaming propone, per il settimo mese dell'anno, un pacchetto a base di esclusività culinarie e sportive.

speciale Amazon Prime Video: le novità di luglio 2018
Articolo a cura di

Per i fan delle produzioni seriali di Amazon Prime Video, l'attesa maggiore è per la fine di agosto, quando debutterà finalmente l'incarnazione catodica di Jack Ryan, basata sui romanzi di Tom Clancy e recentemente presentata in anteprima al Festival Internazionale della Televisione di Montecarlo. Per gli amanti delle emozioni forti e dal sapore talvolta fumettistico continua inoltre il sodalizio internazionale fra Prime Video e altre realtà produttive come AMC (la terza stagione di Preacher, dai fumetti di Garth Ennis e Steve Dillon, con un nuovo episodio ogni lunedì, e la nuova serie comedy Dietland, disponibile il martedì) e Freeform (la prima stagione della serie Marvel Cloak & Dagger, disponibile a cadenza settimanale ogni venerdì). Per quanto concerne le novità esclusive della piattaforma, quello di luglio è un mese a base di produzioni documentarie parzialmente accomunate dall'ambito messo in evidenza, con due nuove serie destinate a stimolare l'appetito degli spettatori.

elBulli: La Storia di un Sogno (2 luglio)

Risale al 2011 la chiusura di elBulli, uno dei ristoranti più famosi del mondo, decretato migliore in assoluto in cinque occasioni diverse. La serie è stata girata nel corso di tredici anni, con dodici puntate realizzate in precedenza e tre prodotte da Prime Video, nel tentativo di restituire un ritratto il più completo possibile, con oltre tre decenni di materiale d'archivio, della figura di Ferran Adriá, lo chef che insieme al fratello Albert e il partner Juli Soler ha concepito un luogo capace di far dialogare scienza, gastronomia, design e arte. Dal 1964 al 2011 il cuoco catalano è stato al centro dell'attenzione grazie al suo ristorante dotato di tre stelle Michelin, e ora gli utenti di Prime potranno scoprire i retroscena per lo più inediti di questa avventura culinaria dal futuro misterioso (elBulli dovrebbe ora fungere da centro creativo; la riapertura era prevista nel 2014, poi rimandata - forse - a quest'anno).

EAT. RACE. WIN. (27 luglio)

Si parla sempre di cucina, ma questa volta in ambito sportivo: EAT. RACE. WIN., disponibile alla fine del mese, propone uno sguardo inedito sul Tour de France, focalizzandosi su un aspetto particolare dietro le quinte durante l'edizione 2017. Per l'esattezza, vedremo il team Orica-Scott seguito dalla chef Hannah Grant, regina del cosiddetto Performance Cooking e creatrice di un menù appositamente studiato per consentire alla squadra di trionfare e superare i limiti della resistenza per 21 giorni. L'arrivo della serie su Prime, il 27 luglio, coinciderà con il lancio dell'omonimo libro di ricette della Grant. Si prospettano quindi sei episodi da acquolina in bocca unita a grande fatica, per vivere la gara ciclistica francese come non l'avete mai vista prima.