Apple Tv+: la corposa offerta di serie TV di novembre 2021

La piattaforma di Cupertino sta per offrirci un mese molto più ricco del solito, tra serie animate, titoli inediti e nuove stagioni tutte da gustare!

Apple Tv+: la corposa offerta di serie TV di novembre 2021
Articolo a cura di

Per molte piattaforme novembre si sta rivelando un mese ricchissimo di nuovi contenuti, a lungo anticipati negli scorsi mesi. Le uscite di novembre di Netflix, per esempio, sono particolarmente ghiotte, tra l'attesissimo Cowboy Bepop e Strappare lungo i bordi, serie animata tratta dai fumetti di Zerocalcare. Ma non sarà solo questo a tenerci compagnia durante i mesi autunnali: Apple TV+ vuole metterci del proprio regalandoci settimane quasi altrettanto ricche di nuove stagioni e titoli inediti, perfetti per chi desidera buttarsi nella visione qualche nuovo show. Pronti a scoprire con noi cosa ci aspetta il prossimo mese in casa Cupertino? Non perdetevi inoltre le serie in uscita a novembre su Sky e NOW!

Dr. Brain, Stagione 1 (4 novembre)

Direttamente dalla Corea è in arrivo il 4 novembre un nuovo titolo thriller sci-fi: Dr. Brain. Si tratta della primissima serie coreana a essere pubblicata su Apple TV+, sulla scia del successo dei prodotti orientali su Netflix.

Dr. Brain - tratta dall'omonimo webtoon coreano di Hongjacga e prodotta da Kim Jee-woon, che vedremo anche alla regia - racconta la vicenda di Sewon (Lee Sun-kyun), un neurologo che trova un modo innovativo e visionario per leggere la memoria dei morti e per scoprire così le cause dietro al tragico decesso della moglie e della figlia. Tramite tecniche mediche avanzatissime, Sewon porterà avanti una frenetica ricerca, tra intuizioni e colpi di scena.

Dopo Fondazione (leggete qui le nostre prime impressioni su Fondazione!), con Dr. Brain la fantascienza torna su Apple TV+, mescolandosi al genere crime per tenere lo spettatore incollato allo schermo!

Dickinson, Stagione 3 (5 novembre)

Era il 2019 quando la prima stagione di Dickinson faceva capolino su Apple TV+, rivoluzionando il concetto di serie storico-biografica grazie ad una scrittura particolare, intenzionata ad inserire in un contesto ottocentesco elementi moderni e giovanili. La vita e la carriera della nota poetessa americana Emily Dickinson - interpretata da Hailee Steinfeld - e il suo rapporto con le tematiche della natura e della morte, vengono raccontate con uno stile fresco, che si serve di musica contemporanea, di un ritmo dinamico e di dialoghi più colloquiali.

La Dickinson ci viene mostrata in modo inedito, da un lato artista dalla straordinaria ispirazione, dall'altro semplice ragazza con sogni, timori e passioni. Nella nostra recensione di Dickinson abbiamo sottolineato questa spinta all'innovazione, che ha fatto di questo titolo un prodotto particolarmente originale e gradevole.

Sebbene la recensione di Dickinson 2 abbia registrato alcune problematiche - soprattutto legate alla mancanza di freschezza che ha caratterizzato i primi episodi - Apple è già pronta a conquistarci con una terza stagione, che sarà anche quella conclusiva. I nuovi episodi si concentreranno ancora sulla vita e sulla poesia di Emily, inserendosi però in un contesto profondamente mutato. La Guerra Civile Americana è iniziata e sconvolgerà le vicende di molti personaggi, ma scandirà anche il periodo di maggiore produzione della poetessa, che si trova a riflettere su una situazione politica e sociale particolarmente difficile.

Ciao Jack! Che spettacolo la gentilezza, Stagione 1 (5 novembre)

Apple non manca di accontentare anche gli spettatori più piccoli, che potranno godere di un nuovo contenuto in uscita il 5 novembre. Ciao Jack! Che spettacolo la gentilezza, è un titolo pensato per l'infanzia, divertente e dal notevole contenuto educativo. Siamo a Campo Trifoglio, una cittadina rallegrata dalla presenza di Jack. Lui è l'emblema della gentilezza, l'abitante più cortese di tutto il circondario, ma le sue gesta non sono confinate al suo carattere particolarmente premuroso.

Attraverso comportamenti virtuosi, la sua empatia e una spiccata creatività, Jack si impegnerà a rallegrare tutti e ad insegnare loro il significato della gentilezza, dando vita a situazioni simpatiche e cariche d'immaginazione. Con questo nuovo contenuto, Apple TV+ continua a offrire ai giovani spettatori titoli dall'impronta didattica come avvenuto in precedenza, come testimonia la nostra recensione di Waffles & Mochi.

Snoopy nello spazio, Stagione 2 (12 novembre)

Parliamo di spazio, ma ci allontaniamo dai toni sci-fi cupi di Dr. Brain, per esplorare un universo più colorato e divertente. Le simpatiche avventure dei Peanuts - a cui ha dato vita il grande Charles M. Schulz - continuano nella seconda stagione di Snoopy nello spazio. Se nella scorsa iterazione l'iconico Snoopy ha fatto di tutto per andare fuori dall'atmosfera e visitare la Luna come un vero astronauta, ora il cagnolino più famoso dei fumetti è intenzionato a compiere un passo in più e ad andare alla ricerca di altre forme di vita nell'Universo.

Ad accompagnarlo saranno gli altri Peanuts, che intraprenderanno insieme a lui una missione alla scoperta dei più grandi misteri dello spazio, dalla presenza dell'acqua sugli altri pianeti fino a quella di fossili antichissimi su Marte. Il 12 novembre Snoopy tornerà su Apple TV+ per incuriosire i piccoli spettatori e insegnare loro le meraviglie dell'Universo!

The Shrink Next Door, Stagione 1 (12 novembre)

Il 12 novembre gli abbonati potranno gustare la nuova serie The Shrink Next Door, una dark comedy interpretata da Will Ferrell e da Paul Rudd (qui anche produttori esecutivi di questo titolo). Lo show racconta la storia (ispirata a una vicenda realmente accaduta) di uno psichiatra specializzato nella terapia alle star, e del suo paziente.

Il loro rapporto potrebbe sembrare un normale convenzionale, ma presto i due (Rudd nei panni dello psichiatra Isaac Herschkopf e Ferrell in quelli di Marty Markowitz) sviluppano un legame disfunzionale, man mano che le sedute di analisi rivelano sempre di più i tentativi di Herschkopf di manipolare il paziente a proprio vantaggio. Tratto dall'omonimo podcast, The Shrink Next Door è una storia di limiti superati e di fiducia mal riposta che affascinerà gli spettatori grazie al talento dei due attori protagonisti e a una trama peculiare.

The Line, Stagione 1 (19 novembre)

Il catalogo Apple TV+ accoglierà il 19 novembre anche una docuserie in quattro puntate, The Line. Il documentario si concentrerà sulla guerra e sulle sue controversie, focalizzandosi su un fatto di cronaca risalente al 2018. In quell'anno Eddie Gallagher, membro di spicco dei Navy SEAL, fu accusato di crimini di guerra dopo essere stato immortalato in una fotografia con un cadavere tra le braccia, durante il dispiegamento in Iraq.

Partendo da questo evento, The Line farà il possibile per chiarire l'accaduto, intervistando tutti i diretti interessati, a partire da Gallagher stesso, fino ai membri del plotone che lo accusarono. Ad anticipare lo show sarà un podcast - di cui sono già disponibili i primi due episodi - in cui viene portato alla luce un caso che ha avuto tre anni fa una grande risonanza.

Professione Spia, Stagione 1 (19 novembre)

Concludiamo infine la rassegna di novembre con un altro prodotto animato: Professione Spia, creato da Will McRobb. In uscita il 19 del mese, questa serie si concentra sulla creativa Harriet, una ragazzina di 11 anni che desidera diventare una scrittrice. Ma per padroneggiare al meglio la scrittura e la capacità di raccontare storie, Harriet dev'essere una grande osservatrice della realtà che la circonda, e raccogliere moltissime informazioni, proprio come fanno le spie!

La trama potrebbe non essere nuova per alcuni spettatori meno giovani, poiché questa serie è tratta dal romanzo per ragazzi Professione? Spia!, scritto da Louise Fitzhugh e già sottoposto ad adattamento cinematografico nel 1996 con il film Harriet, la spia. Ai tempi interpretata da una giovane Michelle Trachtenberg, oggi è Beanie Feldstein a prestare la voce a Harriet M. Welsch, una ragazza intraprendete e curiosa, che non mancherà di tenere compagnia ai giovani spettatori con tante avventure!