Netflix

Cobra Kai 5: cosa sappiamo sulla prossima stagione Netflix?

Nuovi (vecchi) personaggi in arrivo, alleanze inaspettate e il destino del Miyagi-do e degli Eagle Fang: cosa ci aspettiamo da Cobra Kai 5.

Cobra Kai 5: cosa sappiamo sulla prossima stagione Netflix?
Articolo a cura di

Nel giro di un solo anno Netflix ha donato a tutti gli appassionati ben due stagioni di Cobra Kai. Ad inizio 2021, infatti, sulla piattaforma venivano rilasciati gli episodi della terza stagione, mentre sul suo finire Netflix ha salutato l'anno passato con la quarta. Nuovamente un successo di pubblico e appassionati, che riconferma la presa di Cobra Kai sugli spettatori i quali non possono far altro che rimanere in trepidante attesa del suo ritorno. Ma cosa dobbiamo aspettarci dalla quinta stagione? Sono innumerevoli le questioni rimaste aperte e che attendono di trovare un loro sbocco con il prosieguo delle puntate, domandandosi quale potrà essere ora il futuro del Miyagi-do e degli Eagle Fang dopo la sconfitta al torneo della All Valley e fin dove si spingeranno i piani di dominio del subdolo Terry Silver.

Dove eravamo rimasti

È proprio partendo dal finale della quarta stagione di Cobra Kai che possiamo cominciare a delineare un possibile futuro per i personaggi della serie. Raggiungendo la vittoria e dimostrandosi il dojo più forte dell'intera Valley, i Cobra Kai hanno definitivamente abbattuto i loro avversari e sono pronti a portare disciplina e arroganza su tutto il territorio.

Obiettivo che rientra nei piani di quel Terry Silver che inizialmente, come abbiamo analizzato nell'evoluzione di Terry Silver, sembrava essersi redento rispetto al carattere psicotico e sanguinario che aveva dimostrato nella pellicola del 1989 Karate Kid III - La sfida finale, rivelandosi invece altrettanto sadico e violento. Dalla vincita dei Cobra Kai sembra non uscirne soddisfatto John Kreese finito in manette, proprio colui che aveva riportato Silver nella dimensione del karate abbandonata dall'uomo e di cui ora sembra quasi essersene pentito. In più Cobra Kai 4 si chiude su un'unione particolare: dopo essere già apparso nella terza stagione torna il personaggio di Chozen interpretato da Yuji Okumoto che, ponendosi di fianco al Daniel LaRusso di Ralph Maccio, sembra pronto ad aiutare il suo nuovo amico.

Chi potrebbe tornare

Una delle particolarità di Cobra Kai, fin dall'inizio, è stata quella di colpire per i continui ritorni a sorpresa che hanno caratterizzato lo show. John Kreese compariva infatti sul finale della prima stagione, a cui si sono succeduti i ritorni di personaggi come la Ali di Elisabeth Shue, il Chozen di Yuji Okumoto e, per l'appunto, il Terry Silver di Thomas Ian Griffith.

La domanda per la quinta season è perciò: quale personaggio della saga di Karate Kid potrebbe tornare? Già da diverso tempo ci si chiede se Hilary Swank apparirà in Cobra Kai, il doppio premio Oscar che, alla seconda esperienza nella propria carriera, ha preso parte da protagonista a Karate Kid 4. Nel film del 1994 l'attrice vestiva i panni di Julie Pierce, giovane rimasta orfana e incapace di incanalare la propria rabbia, la quale imparerà a concentrarsi e ad aprirsi agli altri grazie all'aiuto del signor Miyagi e delle sue lezioni di karate. Un personaggio che non ha mai avuto a che fare con l'iniziale protagonista Daniel LaRusso; e sarebbe di certo interessante vedere i due allievi di Mr. Miyagi incontrarsi e sconfiggere insieme i deliri dei Cobra Kai. Nessuno degli ideatori della serie si è sbilanciato sull'arrivo di Swank, ma lo showrunner Jon Hurwitz ha dichiarato su Fandom: "Tutto quello che possiamo dire è che amiamo Hilary Swank. Pensiamo sia un'attrice fenomenale e amiamo il suo personaggio in questo franchise. Ha ricevuto gli insegnamenti del maestro Miyagi ed è importante nell'universo di Karate Kid. Non possiamo dire se tornerà e non possiamo dire come tornerebbe in caso lo facesse. Possiamo dire che ne parliamo tra noi e forse l'abbiamo incontrata, forse abbiamo lavorato con lei, forse no. Non possiamo dirvi nulla! Resterà una domanda senza risposta finché non apparirà nello show o la serie si concluderà. Ma la domanda sarà sempre ben accolta.".

Di certo è indubbio che l'arrivo di Hilary Swank fa gola a tantissimi appassionati che, pur non avendo apprezzato particolarmente i capitoli conclusivi della saga, potrebbero finalmente vedere tutti i personaggi di Karate Kid riuniti insieme. Ma se da una parte aspettiamo i buoni, Cobra Kai ci ha dimostrato che in realtà a tornare solitamente sono sempre i cattivi. È per questo che non è da escludere la possibile comparsa del personaggio di Mike Barnes, colui che in Karate Kid III - La sfida finale veniva assodato per mettere al tappeto Daniel LaRusso. C'è inoltre una teoria che avvolge questo personaggio e si lega ad uno dei protagonisti di Cobra Kai.

Miguel Diaz, il giovane karateka diventato il protetto di John Lawrence, è cresciuto solamente con la madre non conoscendo mai il padre. Sul finale di stagione vediamo il personaggio interpretato da Xolo Maridueña avventurarsi su un bus per andare a cercare il genitore (abbiamo analizzato proprio di recente l'evoluzione di Miguel in Cobra Kai). Quello che però la madre di Miguel rivela a Johnny è che il padre di Miguel non sa nulla del ragazzo. Un alone di mistero avvolge perciò questa figura paterna e un'ipotesi che in molti hanno avanzato è che si potrebbe trattare proprio del Mike Barnes interpretato da Sean Kanan.

Una trovata leggermente forzata? Vedremo come si svilupperanno le prossime stagioni della serie. Un'altra opzione, più semplice e forse attuabile, è che Barnes vada ad unirsi a Terry Silver per espandere il potere e aumentare il numero dei doji di Cobra Kai dopo il successo al torneo All Valley.

Il destino di Terry Silver e John Kreese

Altro punto su cui, probabilmente, verterà Cobra Kai 5 è il rapporto amicale e lavorativo tra i personaggi di Terry Silver e John Kreese. Sicuramente Silver, all'apice del successo del dojo dei Cobra Kai, vede la vittoria come merito delle sue trovate e come compimento di un piano che aveva architettato fin dall'inizio e che ha preso indisturbatamente forma.

Per raggiungere però il successo il personaggio di Thomas Ian Griffith ha tradito la fiducia del compare Kreese, che viene incastrato dall'uomo e condotto così in prigione. Questo voltafaccia sembrerebbe poter portare ad una soluzione sola: l'unione delle forze tra Johnny Lawrence e John Kreese. Allievo e maestro si sono continuamente avvicinati e allontanati nel corso della loro vita e, soprattutto dopo un discorso tra Silver e il suo amico, è diventato chiaro che la debolezza più grande di Kreese è il suo cercare di proteggere Johnny, anche quando non sembrerebbe. Tra nefandezze commesse o meno, il veterano ha comunque un legame che lo avvicina a quello che fu all'epoca il suo miglior studente e il loro rapporto potrebbe ricrearsi proprio in virtù della necessità di unire le forze per arrestare il potere di Terry Silver.

Quando esce Cobra Kai 5?

Aspettando la quinta stagione di Cobra Kai, la serie Netflix dimostra di avere ancora diverse mosse da svelare sul tatami che potrebbero lasciare k.o. gli spettatori. Ma anche continuare a seguire il percorso dei personaggi della serie, come ad esempio il futuro di Miguel Diaz, è una parte entusiasmante del prodotto.

Non ci resta quindi che attendere l'annuncio della data di rilascio di Cobra Kai 5 continuando a interrogarci su quando uscirà la prossima stagione di Cobra Kai, mentre sappiamo che anche Cobra Kai 6 è già ufficiale. Al momento, visto come Netflix ha calendarizzato fino ad ora la serie, l'arrivo della quinta tornata di episodi si potrebbe porre tra la fine del 2022 e l'inizio del 2023. Nell'attesa non vi resta che indossare il vostro gi migliore e recuperare la nostra recensione di Cobra Kai 4.