Disney+, le novità in arrivo a marzo 2021

Con WandaVision oramai verso la conclusione, Disney+ dà il benvenuto ad una nuova serie dell'universo Marvel, oltre a tanti freschi original di Star.

Disney+, le novità in arrivo a marzo 2021
Articolo a cura di

Con l'arrivo di Star, Disney+ va ad impreziosire l'offerta di intrattenimento, aggiungendo al proprio catalogo anche delle proposte distaccate da quelli che sono i canoni di Burbank. Mentre, quindi, la Marvel prende la propria strada lasciandoci soltanto una settimana di tregua tra la fine di WandaVision e l'inizio di Falcon and the Winter Soldier, avremo la possibilità di dedicarci a tante nuove serie originali pensate per Star, tra commedie e azione. Ecco quindi di seguito che cosa aspettarci dal mese di marzo, che chiude il primo anno di vita della piattaforma di streaming di Walt Disney.

WandaVision, Finale di Stagione (5 marzo)

L'ultimo episodio della serie dedicata a Scarlet e Visione arriverà il 5 marzo, per chiudere un percorso durato otto settimane, per un totale di nove puntate. I nodi verranno al pettine e scopriremo qualcosa di più su Hex, ma allo stesso tempo capiremo in che modo l'intera vicenda che ha coinvolto Wanda si intreccerà con il discorso del Multiverso e con la Fase Quattro di Marvel, pronta poi con il suo prossimo capitolo e la serie dedicata a Falcon e The Winter Soldier.

Se siete curiosi di scoprire cosa è successo fin qui e andare a scovare alcune curiosità legate alla serie vi rimandiamo alla nostra scheda, dove troverete tutti gli articoli dedicati a WandaVision, comprese le dichiarazioni di Kevin Feige, produttore della serie, che ha confermato la volontà di non procedere con una seconda stagione, a meno di clamorose novità.

Falcon and the Winter Soldier, Stagione 1 (19 marzo)

Il 19 marzo sarà il momento di dare il benvenuto alla nuova serie Marvel, che dopo WandaVision continuerà a raccontare la Fase Quattro. Dopo aver annunciato il titolo ufficiale del prossimo capitolo di Spider-Man e scongiurato anche il rischio di non poter rivedere Peter Parker ancora una volta sotto l'egida di Marvel, attendiamo infatti The Falcon and The Winter Soldier.

Sei episodi, che saranno disponibili ogni venerdì e che ripartiranno esattamente dopo gli eventi di Endgame, nel quale Sam Wilson ha ricevuto lo scudo da Captain America ed è stato investito, dallo stesso Steve Rogers, dell'ostico compito di succedergli nel ruolo di paladino degli Stati Uniti.

La serie si preoccuperà di andare a esplorare le reazioni di tutte le persone al fatto che un uomo di colore diventi rappresentante della nazione: un percorso che nella realtà è già avvenuto con Barack Obama, ma che adesso può amplificarsi anche in direzione entertainment. Gli episodi dureranno tra i 40 e i 50 minuti, andando quindi oltre i circa 25 di WandaVision e perseguendo anche uno stile meno scanzonato rispetto alle prime puntate della serie dedicata a Scarlet.

Tutte le altre serie in uscita a marzo 2021

DollFace, Stagione 1 (4 marzo)
All'interno del catalogo di Star arriva la serie televisiva creata da Jordan Weiss e intitolata DollFace. Trasmessa in America nel 2019 sulla piattaforma Hulu, la serie consta di dieci episodi, mentre è ancora in produzione una seconda stagione, annunciata il 17 gennaio 2020. Le vicende vedono Jules mollata dal suo storico fidanzato e costretta a rientrare nel mondo delle donne, dal quale era uscita per concentrarsi completamente sulla sua relazione. Con le sue vecchie amiche Izzy e Madison proverà quindi a riscoprire il piacere delle feste, dei pigiama party e di tutte le attività che aveva sempre fatto con le sue compagne di viaggio. A starle accanto ci sarà lo spirito di una gatta parlante, che la spingerà a sentirsi nuovamente in pace con sé stessa e riconsiderare il concetto dell'amore. La serie arriverà con tutti i dieci episodi, disponibili sin da subito.

Filthy Rich - Ricchi e Colpevoli, Stagione 1 (12 marzo)
nel catalogo Star arriverà anche Filthy Rich, serie televisiva drammatica creata da Tate Taylor e trasmessa da Fox lo scorso anno, in autunno. Giunge in Italia il 12 marzo con i suoi dieci episodi e la prima stagione per raccontare la vita di una famiglia del sud degli Stati Uniti che ha saputo diventare ricca grazie ad una rete televisiva cristiana. La morte del fondatore, però, farà cadere l'intera famiglia nella condizione di doversi dividere la ricchezza, facendo comparire, quasi dal nulla, anche tre nuovi eredi. Le lotte interne vedranno Margaret, co-fondatrice di Sunshine Network, lottare per primeggiare contro tutti gli altri membri e ottenere la maggior fetta della torta.

Next, Stagione 1 (19 marzo)
Sempre all'interno del catalogo Star arriverà Next, serie televisiva creata da Manny Coto e trasmessa su Fox lo scorso ottobre. La serie è stata cancellata dopo appena due episodi messi in onda, ma la pubblicazione è comunque arrivata al termine, senza però poter sperare in una eventuale seconda stagione. Così come Dollface, anche in questo caso ci troviamo dinanzi a dieci episodi, della durata di circa 45 minuti, che arriveranno contemporaneamente su Star. Protagonista è John Slattey nei panni di Paul LeBlanc, a capo di un team che deve distruggere un'intelligenza artificiale creata dall'FBI in grado di migliorarsi costantemente e che potrebbe arrivare a minacciare l'intera umanità. La serie è terminata lo scorso 22 dicembre negli Stati Uniti, con un totale di spettatori inferiore al milione.

Stoffa da Campioni - Cambio di Gioco, Stagione 1 (26 marzo)
Su Disney+ arriva la nuova serie di Michael Spiller con protagonista Lauren Graham (la Lorelai Gilmore di Gilmore Girls): dieci episodi per una vicenda ambientata nel Minnesota di oggi, con i Mighty Ducks diventati vincenti e inarrestabili. L'esclusione del giovanissimo Evan, però, spinge la madre Alex a mettere in piedi la propria squadra di outsiders per provare a sfidare la cultura spietata della vittoria e tornare a godersi lo sport in maniera gioviale e allegra, con il sogno di riscoprire l'amore per l'hockey.

L'amore ai tempi del Corona, Stagione 1 (26 marzo)
Ne avremmo forse fatto a meno, soprattutto perché di coronavirus ne abbiamo abbastanza. A quanto pare, però, Joanna Johnson non era dello stesso avviso. Presentata in anteprima ad agosto sulla piattaforma Freeform, la serie, che nel titolo richiama il noto romanzo "L'amore ai tempi del colera", arriverà il 26 marzo su Disney+ con le sue quattro puntate. Quattro storie che seguono le vite delle persone che cercano rapporti amorosi o anche solo sessuali durante la pandemia da Covid-19, allontanandosi gradualmente dalla vita sociale e ritrovandosi in parte a mettere in scena quello che tutti abbiamo vissuto nel corso del 2020 e del primo lockdown. Si passa dalla coppia separata costretta a tornare a vivere sotto lo stesso tetto o anche dell'amicizia tra Oscar ed Elle che potrebbe diventare qualcos'altro, arrivando a Sophie, che torna a vivere dai genitori separati, costretti a simulare un rapporto idilliaco, fino a Nanda, che sogna di poter trascorrere con il marito l'anniversario di matrimonio.