Disney+, le nuove serie TV in arrivo a gennaio

Le serie in uscita su Disney+ a gennaio, con l'inizio dell'anno nuovo, pronte ad aprire una nuova stagione della piattaforma di Burbank.

speciale Disney+, le nuove serie TV in arrivo a gennaio
Articolo a cura di

Non un palinsesto molto ricco quello di Disney+ in vista dell'inizio del nuovo anno ma, come consuetudine dell'ultimo periodo, ad arricchire l'intero mese c'è una serie specifica che rende la piattaforma di Burbank appetibile. A gennaio, infatti, sarà finalmente il momento di entrare nel pieno della nuova fase Marvel grazie all'arrivo di WandaVision, l'attesissimo show che inaugura la Fase 4 dell'MCU e anticipa l'arrivo di Falcon & Winter Soldier e del film sulla Vedova Nera. Un anno che non poteva, insomma, non iniziare sotto l'egida della Casa delle Idee. Andiamo a scoprire insieme, quindi, le uscite di gennaio che faranno felici gli abbonati Disney+.

Marvel Studios Legends (8 gennaio)

Per avvicinarci a quello che dovrebbe essere a tutti gli effetti l'anno della Marvel, dopo la sosta avvenuta nel 2020 e gli strascichi imponenti del 2019, che ha sancito la conclusione della terza fase e l'apertura della successiva, Disney+ ha in serbo un progetto molto interessante sulla carta. Marvel Studios: Legends arriverà l'8 gennaio, dopo esser stata annunciata recentemente, e si preoccuperà di raccontare in ogni episodio la vita dei personaggi Marvel, così da contestualizzarli e anticipare le prossime importanti apparizioni. Le prime due puntate saranno inevitabilmente basate su Wanda Maximoff e Vision e saranno pubblicate l'8 gennaio, una settimana prima dell'arrivo di WandaVision.

Marvel Studios Legends, insomma, servirà sia come anticipazione di ciò che andremo a vedere nel corso della fase quattro di Marvel, ma anche come riepilogo di quanto è accaduto finora, raccogliendo i momenti più significativi e l'evoluzione stessa dei personaggi trattati. È molto probabile che negli episodi successivi si potrà iniziare a parlare anche degli Young Avengers, così da introdurci alle nuove avventure della Casa delle Idee.

WandaVision (15 gennaio)

La serie sarà disponibile dal 15 gennaio con un episodio ogni venerdì, proprio come è avvenuto per The Mandalorian, contro ogni regola di bingewatching imposta dallo streaming moderno. Al centro della vicenda, ovviamente, ci saranno Wanda e Visione, rispettivamente interpretati dagli stessi attori che hanno dato vita ai personaggi nella saga principale della Marvel, ossia Elisabeth Olsen e Paul Bettany.

I due, che già in Infinity War sognavano una vita diversa, lontano dai loro superpoteri e con l'unico obiettivo di costruire una famiglia felice, iniziano a trascorrere la loro esistenza di periferia, fino a rendersi conto che le cose non sono quelle che realmente sembrano. In una sorta di viaggio psichedelico, quindi, Wanda Maximoff e Vision si ritrovano così a vivere un percorso quasi da sitcom, partendo dagli anni '50 fino ad arrivare agli anni'90, attraversando decenni della televisione internazionale.

Gli episodi saranno in totale sei e ci accompagneranno per i mesi di gennaio e di febbraio. Una scelta ponderata, quella di Disney, che ha ovviamente in Loki, She-Hulk e Ms Marvel dei prodotti molto più importanti ai fini della narrazione della quarta fase. Da tener conto, inoltre, che WandaVision tenderà maggiormente ad una commistione di generi che possa rendere le vicende dei due protagonisti più scanzonata e più da commedia, distaccandosi momentaneamente dai temi forti della saga. La serie, in ogni caso, andrà a intrecciarsi con le vicende che verranno poi raccontate in Dr Strange in The Multiverse of Madness.

Pixar PopCorn - 22 gennaio

Conclusa la parentesi Marvel si passa a un'altra costola dell'impero Disney: la Pixar. Vi abbiamo già parlato di un Natale interamente dedicato all'azienda fondata da Steve Jobs, con le uscite di Soul e di Burrow, ma per gennaio c'è altro da raccontare sul fronte seriale. Pete Docter, infatti, ha annunciato l'arrivo dei Pixar PopCorn su Disney+ nella seconda metà del mese. Una raccolta di tutti i personaggi dell'azienda in un unico grande contenitore, che inizialmente avrà al suo interno otto cortometraggi ispirati a sei lungometraggi d'animazione: Toy Story, Gli Incredibili, Alla Ricerca di Nemo, Soul, Cars e Coco.

Non sappiamo con certezza se ci troveremo dinanzi a dei progetti totalmente nuovi o se semplicemente Pixar ha deciso di riciclare delle animazioni non utilizzate, oppure dei concept non sviluppati che adesso possono trovare compimento in questa nuova forma. È indubbio che li aspetteremo al varco.

PJMask (29 gennaio)

I più giovani hanno imparato a conoscerli anche grazie alla partnership siglata con Sammontana quasi due anni fa, ma la serie dedicata ai Super Pigiamini ha riscosso non poco successo su Disney Junior. La produzione anglofrancese, basata sui libri di Romuald Racioppo, racconta le avventure di tre ragazzi di 11 anni - Connor, Amaya e Greg - che di giorno vivono le loro serenissime giornate e la notte, invece, si trasformano in Gattoboy, Gufetta e Geco, andando ad affrontare dei supercriminali.

Il 29 gennaio sarà il momento di accogliere su Disney+ i primi sette episodi della quarta stagione, totalmente inediti e mai trasmessi in Italia: la programmazione nel nostro Paese, infatti, si era fermata alla terza stagione, andata in onda anche su Rai Yoyo nel 2019 per un totale di 26 episodi.