Marvel

Hawkeye: cosa sappiamo della serie Marvel su Clint Barton

Ufficialmente annunciata al Comic Con di San Diego, la serie con protagonista Occhio di Falco racconterà le vicende di Clint Barton.

speciale Hawkeye: cosa sappiamo della serie Marvel su Clint Barton
INFORMAZIONI SCHEDA
Articolo a cura di

Ben prima di Avengers: Endgame era noto che sarebbero arrivati nuovi contenuti per gli eroi Marvel, con una fitta e intensa programmazione da rispettare nei prossimi anni da parte di Disney, pronta ad arricchire anche il palinsesto di Disney+. Il Marvel Cinematic Universe, dal suo canto, ha ancora tantissimo da raccontare e nel corso del prossimi anni arriveranno tutte le novità che Disney e Marvel hanno annunciato durante il Comic Con di San Diego quest'anno. Una delle prime serie ad arrivare sarà Hawkeye, dedicata interamente al personaggio di Clint Barton, Occhio di Falco.

Tornato al centro dell'azione in Avengers: Endgame nei panni di Ronin, la sua nuova identità votata a una cultura più asiatica e meno occidentale, armato di katana, Barton è pronto a raccontare tanti dettagli ancora ignoti della sua storia, andando a fornirci un identikit molto più profondo del personaggio che ha pianto, dilaniato, nel vedere Vedova Nera morire davanti ai suoi occhi. Quello che faremo ora è rimettere insieme tutti i pezzi delle informazioni che abbiamo riguardo Hawkeye, per capire in che direzione andrà la serie che sta preparando Marvel.

Il cast: la conferma di Renner, l'ipotesi Steinfield

Jeremy Renner tornerà a interpretare Clint Barton, confermandosi nei panni di Occhio di Falco, un personaggio che non ha mai abbandonato all'interno del Marvel Cinematic Universe nonostante alcune recenti polemiche sulla vita privata di Renner. L'attore ha iniziato a scoccare frecce, d'altronde, nel 2011, anno in cui si annovera la sua prima apparizione sul grande schermo con un piccolo cameo in Thor.

Soltanto un anno dopo, nel 2012, Barton diventa una presenza costante dell'universo degli Avengers, proprio con The Avengers, tenendo ben in alto la faretra in tutti i capitoli fino ad Avengers: Endgame, eccezion fatta per Infinity War: dopo essersi schierato, infatti, nella fazione di Captain America in Civil War, Clint viene arrestato e rinchiuso nel carcere per superumani denominato Raft. Evaso grazie a Cap, decide di restare con la sua famiglia e di accettare gli arresti domiciliari, come spiegato nel penultimo capitolo della saga degli Avengers.

Dalla sua famiglia, Clint fa ritorno proprio alla fine di Endgame, che iniziava con la sparizione dei suoi figli e di sua moglie davanti ai suoi occhi, per effetto dello snap di Thanos. Il resto del cast non è stato ancora confermato, quindi non sappiamo chi si unirà a Jeremy Renner nella serie di Disney+, ma è noto che accanto a Barton dovrà esserci Kate Bishop: il personaggio di Katherine Elizabeth Bishop, nella saga di Civil War, riceve proprio da Clint il ruolo e il nome di Occhio di Falco, permettendo così a Barton di continuare a vestire i panni di Ronin.

Al centro della serie ci sarà l'addestramento che Kate dovrà seguire, con Clint come insegnante. Nel ruolo della protagonista potrebbe essere Hailee Steinfield, recentemente impegnata in Bumblebee e nel doppiaggio di Gwen Stacy in Spider-Man: Into the Spider-Verse. Da confermare anche l'eventuale presenza di Linda Cardellini nei panni di Laura, la moglie di Clint.

Quando la freccia sarà scoccata

La data di uscita di Hawkeye è ancora ignota, ma ovviamente lo show debutterà in streaming su Disney+, piattaforma che arriverà in Italia nel mese di marzo e che invece negli Stati Uniti ha già debuttato con un enorme successo di pubblico e di abbonamenti. Una data precisa non è ancora stata comunicata, essendo la serie ancora in produzione, ma sappiamo che dovrà andare a infilarsi nel novero di proposte che i Marvel Studios stanno sviluppando per i prossimi due anni, ossia The Falcon and the Winter Soldier, WandaVision e Loki, che andranno ad approfondire i personaggi che danno il titolo alle varie serie. Questo significa che prima di poter rivedere Clint Barton, che sarà presente poi anche nel film sulla Vedova Nera nel 2021, bisognerà aspettare almeno un altro anno: la distribuzione, a meno di clamorose smentite, dovrebbe avvenire in contemporanea mondiale, come accade con qualsiasi serie Netflix, Amazon Prime Video e affini.

Chi è il nuovo Occhio di Falco

Il personaggio di Kate Bishop per ora è inedito sul grande schermo e per i fedeli del Marvel Cinematic Universe sarà a tutti gli effetti un debutto, ma la sua nascita all'interno dell'universo Marvel risale al 2006. Annoverata ne I Giovani Vendicatori, la ragazza nasce a Manhattan, New York, e cresce in un ambiente che la rende viziata e molto snob. A cambiare la sua vita è un evento di estrema crudeltà: Kate viene aggredita e ipoteticamente stuprata nei pressi di Central Park quando è ancora molto giovane: l'evento la spingerà a rivalutare il valore della vita e ad allenarsi in maniera intensiva per diventare un'eroina e combattere tutti i soprusi che esistono al mondo, così da evitare altri attacchi come quello subito. Senza avere alcun tipo di superpotere, Kate diventa una ragazza forte e reattiva, dotata di una grande mira e di ottimi riflessi. Dopo aver iniziato l'addestramento proprio con i Giovani Vendicatori, la ragazza riceve l'arco del presunto morto Occhio di Falco, accettando quindi di prenderne il posto.

L'incontro con il vero Hawkeye avviene dapprima quando Clint si presenta agli Avengers con un'identità segreta - che sarà poi confermata essere Ronin - e successivamente nell'Età degli eroi, quando Clint decide di farla lavorare insieme a lui come investigatrice privata. Nella serie verrà approfondita verosimilmente quest'ultima dinamica, soffermandosi sul rapporto che nasce tra i due personaggi e raccontando rapidamente il passaggio di testimone da Barton a Bishop nel ruolo di Occhio di Falco. A conferma di tale ipotesi è stata anche una recente dichiarazione della produttrice Trinh Tran, che ha confermato di aver letto con grande attenzione i fumetti di Matt Fraction, autore dal 2012 di una nuova serie su Occhio di Falco, realizzata con David Aja, e avendo confermato di volersi soffermare molto sul sottotesto di Clint e su tutti i dettagli che non sono stati raccontati in questi otto anni di presenza sul grande schermo.